“La libertà è uno stato di grazia e si è liberi solo mentre si lotta per conquistarla” - Luis Sepúlveda
HomeFronte del palcoFronte del palco Cosenza"Fatti di musica 2022": premiato Rkomi ad Acri per il nuovo album....

“Fatti di musica 2022”: premiato Rkomi ad Acri per il nuovo album. Ora si aspettano Irama e Luigi Strangis

Straordinario successo ed entusiasmo incontenibile dei quattromila che hanno gremito l’Anfiteatro Romano di Acri, il più grande teatro all’aperto calabrese, per l’unico concerto in Calabria di Rkomi, altro evento eccezionale della 36esima edizione di “Fatti di Musica”, lo storico Festival-Premio del Miglior Live d’Autore ideato e diretto da Ruggero Pegna.

Arrivati ad Acri da tutta la regione già dal primo pomeriggio, molti anche con pullman organizzati, i fan del giovane cantautore milanese all’apice di un incredibile successo, sono stati lo spettacolo nello spettacolo. Una cornice emozionante di luci e telefonini accesi, cori ininterrotti, urla e scene che solo la grande musica dal vivo sa regalare, ha reso memorabile uno degli appuntamenti più attesi di questa edizione dello storico Festival che si svolge da 36 anni in varie location della Calabria, scelte per le bellezze paesaggistiche e i loro beni culturali. Un trionfo di partecipazione e coinvolgimento che è andato ben oltre le previsioni, a conferma della rivoluzione generazionale nella musica d’autore italiana, perfettamente intercettata in ogni edizione del Festival.

Ad Acri, Rkomi è stato premiato con il Riccio d’Argento del celebre orafo Gerardo Sacco nella sezione dedicata alla “Migliore Nuova Musica d’Autore Italiana” per il “Miglior Album”.

Il prestigioso oscar di Fatti di Musica, assegnato negli anni a tutti i grandi della nostra canzone d’autore e a molte stelle internazionali, gli è stato consegnato dal promoter Ruggero Pegna, insieme ad Alfredo De Luca e Pino Capalbo, rispettivamente direttore dell’Anfiteatro e Sindaco di Acri. L’album “Taxi Driver” infatti, il più acquistato nel 2021, è in vetta ai titoli più venduti anche quest’anno. Un progetto discografico da record che ha ottenuto ben 6 Dischi di Platino, l’equivalente di 300.000 copie vendute!

Perfetta ancora una volta la macchina organizzativa del Festival, che ha reso impeccabile questo unico concerto in Calabria dell’ “Insuperabile Summer Tour 2022” prodotto da Thaurus Live. La struttura del palcoscenico coperto avrebbe assicurato l’effettuazione anche in caso di pioggia, ma l’energia di Rkomi, della sua band e dei suoi 4000 fan ha tenuto lontano anche il maltempo.

Serata meteorologicamente fresca nell’accogliente centro presilano, resa subito incandescente da tutti i successi dell’esplosivo Mirko Manuele Martorana (questo il suo vero nome), rigorosamente a torso nudo e tatuaggi a vista per tutto il live, che ha festeggiato pure con questo live e questo riconoscimento un anno di risultati straordinari insieme ai suoi scatenatissimi estimatori. Dall’uscita di “Taxi Driver” al Sanremo 2022, è stato davvero un crescendo “insuperabile”, come il brano che lo ha sospinto ai vertici assoluti dei gradimenti non solo del pubblico giovanile. Nonostante un avvio legato al rap puro, Rkomi si è presto proposto come esponente dell’indie rap. In circa due ore di concerto ha sfoderato tutta la sua musica ricchissima di influenze e trasformazioni, tra hip hop, prog, funk, rap e le sonorità puramente pop della sua nuova dimensione musicale, sempre caratterizzata da basi originali ed innovative, con strumenti come il basso elettrico, la chitarra e la tromba. Per Fatti di Musica, festival capace di unire la tradizione all’innovazione nella musica d’autore,  un altro live da incorniciare, tra i più belli del 2022.

 

Intanto, proseguono con grandi numeri le prevendite dei prossimi appuntamenti del Festival: il concerto di Irama del 20 agosto al Teatro dei Ruderi di Cirella e quello di Luigi Strangis, vincitore dell’ultima edizione di Amici, del 25 agosto allo Stadio Guido d’Ippolito di Lamezia Terme. Tutte le informazioni sono disponibili allo 0968441888, su www.ruggeropegna.it, www.ticketone.it e sulle le varie pagine social del Festival.

Articoli Correlati