“La libertà è uno stato di grazia e si è liberi solo mentre si lotta per conquistarla” - Luis Sepúlveda
HomeCalabriaCrotoneCrotone, manutenzione straordinaria del servizio idrico: autobotti in varie zone della città...

Crotone, manutenzione straordinaria del servizio idrico: autobotti in varie zone della città per limitare i disagi

A seguito della comunicazione arrivata questa mattina da parte del Corap (Consozio Regionale per lo sviluppo della Attività Produttive) relativa alla programmazione di interventi di manutenzione straordinaria alla condotta di adduzione acqua al partitore del potabilizzatore di Crotone con la quale si comunicava che per eseguire tali interventi è necessario interrompere il flusso dell’acqua dalle ore 15.30 del pomeriggio del 25 maggio 2022, il sindaco Voce ha immediatamente convocato il Centro Operativo Comunale di Protezione Civile che si è riunito con la partecipazione di tutte le altre realtà interessate (Corap, Congesi, Consorzio di Bonifica, Calabria Verde, Protezione Civile)

Sono stati previsti una serie di interventi al fine di limitare al massimo i disagi per la cittadinanza dovuti all’interruzione del servizio idrico per i lavori alla condotta, che secondo la comunicazione del Corap, dovrebbe riprendere la sua funzionalità il 28 maggio.

Le determinazioni sono state esplicitate questo pomeriggio nel corso di una conferenza stampa che si è tenuta nella Sala Giunta ed alla quale con il sindaco Voce hanno partecipato i rappresentati di Corap, Sorical, Congesi, Calabria Verde e Protezione Civile

Il Centro Operativo Comunale di Protezione Civile sarà operativo h 24 fino alla cessazione dell’emergenza idrica.

Attraverso il supporto di Calabria Verde saranno posizionate autobotti in varie zone della città.

Sarà aumentata la portata del flusso dell’acqua verso i serbatoi cittadini dall’indotto di S. Anna e nel contempo Congesi prevede una serie di manovre da effettuare sui serbatoi cittadini per garantire, attraverso turnazioni, equamente il servizio idrico in tutti i quartieri della città.

E’ prevista la chiusura degli istituti scolastici di ogni ordine e grado dal 26 al 28 maggio 2022.

Il sindaco resta in costante contatto con la Prefettura e la Protezione Civile Regionale

Articoli Correlati