“Siate sempre capaci di sentire nel più profondo qualsiasi ingiustizia commessa contro chiunque in qualunque parte del mondo. È la qualità più bella di un rivoluzionario” - Ernesto “Che” Guevara
HomeCalabria'Ndrangheta in Valle d'Aosta: assolto dopo 909 giorni di custodia l'ex consigliere...

‘Ndrangheta in Valle d’Aosta: assolto dopo 909 giorni di custodia l’ex consigliere regionale Marco Sorbara

La quinta sezione penale della Cassazione ha dichiarato inammissibile il ricorso presentato dalla Procura generale presso la Corte di appello di Torino contro l’assoluzione in appello perché il fatto non sussiste dell’ex consigliere regionale della Valle d’Aosta Marco Sorbara. Imputato per concorso esterno in associazione di stampo mafioso nel processo Geenna sulla ‘ndrangheta in Valle d’Aosta, Sorbara era stato arrestato 4 anni fa, condannato a 10 anni in primo grado e assolto in appello il 19 luglio 2021.

LEGGI ANCHE >>> ‘Ndrangheta ad Aosta, processo Geenna: pg Cassazione chiede assoluzione Sorbara

“La Corte Suprema non ha semplicemente rigettato ma ha dichiarato inammissibile il ricorso – commenta all’Adnkronos l’avvocato difensore di Sorbara, il professor Nicola Pisani – Si chiude così una vicenda lunga e dolorosa, dopo 909 giorni di custodia cautelare dei quali 8 mesi di carcere”.

Fonte: ADNKRONOS

Articoli Correlati