“Sopra il foglio bianco si preparano al balzo lettere che possono mettersi male, un assedio di frasiche non lasceranno scampo” - Wisława Szymborska
HomeAgoràAgorà Reggio CalabriaUNARMA sindacato carabinieri: commemorazione a Sant'Eufemia d'Aspromonte (RC) del Maresciallo Capo Azzolina,...

UNARMA sindacato carabinieri: commemorazione a Sant’Eufemia d’Aspromonte (RC) del Maresciallo Capo Azzolina, barbaramente ucciso durante il suo servizio

Questa mattina in Sant’Eufemia d’Aspromonte (RC) si è svolta la cerimonia
commemorativa del Maresciallo Capo M.B.V.M. Pasquale Azzolina, barbaramente ucciso durante il
suo servizio.
“Il 17 Giugno 1996, tra queste impervie quanto bellissime montagne Aspromontane, lo Stato
veniva violentemente priva di un eccelso Comandante di Stazione. Il Maresciallo Azzolina, incarna
il Comandante‐Padre di famiglia modello che ha svolto il proprio dovere sino all’estremo
sacrificio,un affettuso pensiero va ai qui presenti familiari del glorioso Comandante. Che i giovani
Carabinieri possano portare sempre intriso nella propria Uniforme lo spirito di chi ha dato la vita
per la Legalità”. Così ha commentato il Segretario Generale Provinciale UNARMA di Reggio
Calabria Pasquale Leva presente alla Cerimonia unitamente al Consigliere Provinciale di Reggio
Calabria Giuseppe Siviglia che continua: “Non possiamo far altro che inchinarci innanzi a questo
nobile sacrificio, i caduti dell’Arma, così come tutti i servitori della Stato, devono continiare a
vivere in noi. I familiari del Compianto Maresciallo Azzolina, hanno ed avranno sempre il nostro
sostegno”.
Tra tutte le Autorità civili e militari della Città Metropolitana di Reggio Calabria presenti alla
solenne Cerimonia, anche il Comandante Provinciale dell’Arma Reggina il Generale dei Carabinieri
Cesario Totaro. Il Generale ha proferito un commuovente discorso durante la messa
commemorativa che ha toccato profondamente l’animo di tutti i presenti.

Articoli Correlati