“La verità non muore mai” - Seneca
HomeFronte del palcoFronte del palco CatanzaroAmici della Musica, a Catanzaro concerto del Duo Bidoli-Moscatello

Amici della Musica, a Catanzaro concerto del Duo Bidoli-Moscatello

Due anime musicali che si incontrano e si fondono. Alessio Bidoli, al violino, e Luigi Moscatello, al pianoforte, venerdì 17 maggio, alle ore 18:00, nella Sala Concerti di Palazzo De’ Nobili di Catanzaro, saranno i protagonisti di un concerto dalle mille sfumature, organizzato dall’Associazione Amici della Musica, aderente ad AMA Calabria.

 

«Un concerto dal fascino particolare – ha dichiarato la presidente Daniela Faccio – quello che ci presenterà il duo Bidoli-Moscatello. Già in altre occasioni l’Associazione Amici della Musica, insieme ad AMA Calabria, ha prestato attenzione all’accoppiata violino e pianoforte, da sempre molto gradita agli amanti della musica classica. Anche in questa occasione avremo la possibilità di conoscere due artisti di assoluto prestigio, che non mancheranno di essere apprezzati dal nostro pubblico».

 

Affinità artistiche e grandi doti tecniche accomunano i due musicisti in un programma selezionato con estrema cura. «Per questo recital – ha dichiarato Alessio Bidoli – non c’è un filo conduttore di musicisti coevi, ma solo un programma che possa ricordare le note dei vecchi violinisti, diviso idealmente in due parti; una parte più classica e una parte più spumeggiante che riserverà un finale pirotecnico, come si usava fare un tempo».

 

Nel concerto di Catanzaro verranno eseguiti brani che, negli intenti del Duo Bidoli-Moscatello, riportano la musica classica al centro dell’attenzione perché oggi «la musica classica è diventata un po’ elitaria, ma bisogna capire come viene porta al pubblico, al tempo stesso dipende da come si suona. Ci sono situazioni che invece fanno diventare la musica classica ancora viva e frizzante, qualcosa che si può assaporare con colori nuovi».

 

Saranno la “Sonata per violino e pianoforte n. 17 in do maggiore, К 296” di Wolfgang Amadeus Mozart, che fa parte delle Sonate di Mannheim, la “Sonata in re minore per violino e pianoforte n. 1, op. 75″ di Camille Saint-Saëns, molto cara a Jazcha Heifetz e suo cavallo di battaglia, così come la Tzigane, Rapsodie de Concert” di Maurice Ravel, e infine, la Sonata per violino e pianoforte in la maggiore n. 2, op. 100″ di Johannes Brahms, la seconda scritta sul lago di Thun durante un suo soggiorno estivo in Svizzera, a mostrare le indubbie qualità artistiche dei due musicisti. Pur se nella musica da camera il ruolo del pianoforte in tutte le sonate è preponderante, Alessio Bidoli e Luigi Moscatello riescono a trovare il giusto equilibrio; un atteggiamento avuto dopo il barocco fino ai giorni nostri.

 

E’ proprio l’eccellente sintonia nell’approccio stilistico-musicale e delle interpretazioni dei brani eseguiti che il Duo Bidoli-Moscatello è perfetto nel vicendevole rispetto dei ruoli. In ogni performance metteranno in evidenza una notevole attenzione alle partiture originali, che li condurrà a una esaltazione reciproca, il cui effetto sarà di coinvolgere il pubblico in maniera appassionata.

Sarà possibile assistere al concerto del Duo Bidoli-Moscatello con l’abbonamento sottoscritto per l’anno 2023-2024 oppure con l’acquisto del biglietto d’ingresso in vendita prima del concerto.

 

L’evento è finanziato con risorse con risorse PAC 2014/2020 erogate ai sensi dell’Avviso Pubblico erogate ad esito dell’Avviso “Attività Culturali” emanato dalla Regione Calabria – Dipartimento Istruzione Formazione e Pari Opportunità – Settore Cultura”.

 

PROGRAMMA

Wolfgang Amadeus Mozart

Sonata per violino e pianoforte n. 17 in do maggiore, К 296

I. Allegro vivace

II. Andante sostenuto

III. Rondò. Allegro

 

Camille Saint-Saëns

Sonata in re minore per violino e pianoforte n. 1, op. 75

I . Allegro agitato

II. Adagio

III. Allegretto moderato

IV. Allegro molto

 

Johannes Brahms

Sonata per violino e pianoforte in la maggiore n. 2, op. 100

I. Allegro amabile

II. Andante tranquillo – Vivace – Andante – Vivace di più – Andante – Vivace

III. Allegretto grazioso (quasi Andante)

 

Maurice Ravel

Tzigane, Rapsodie de Concert

Articoli Correlati