“Credo che non ci sia sogno più bello di un mondo dove il pilastro fondamentale dell'esistenza è la fratellanza, dove i rapporti umani sono basati sulla solidarietà, un mondo in cui siamo tutti d'accordo solla necessità della giustizia sociale e ci comportiamo di conseguenza” - Luis Sepúlveda
HomeCalabriaCosenzaCrosia (Cs), un voucher per le famiglie in difficoltà

Crosia (Cs), un voucher per le famiglie in difficoltà

Sostegno alle famiglie in difficoltà e alla prima infanzia, in arrivo i voucher per lacquisto di beni di prima necessità. Lambito territoriale per i servizi sociali ha emanato un avviso per lattribuzione di bonus una tantum con importi da un minimo di 150 ad un massimo di 500 euro. Unopportunità per i nuclei familiari vessati dalla pandemia e dalla crisi economica per sostenere la crescita dei più piccoli.

Lavviso è stato pubblicato dal Comune di Corigliano-Rossano, capofila dellambito a cui afferiscono undici comuni tra cui quello di Crosia, ed è destinato a tutte quelle famiglie che abbiano nel loro nucleo bambini di età compresa tra 0 e 3 anni.

«Si tratta di un piccolo ma importante ristoro economico dice lassessore alle Politiche sociali del Comune di Crosia, Paola Nigro per tutte quelle famiglie che hanno subito gli effetti nefasti della crisi economica scaturita dalla pandemia. È dovere delle istituzioni portare sostegno e aiuto ai cittadini in difficoltà e soprattutto ai più piccoli che rimangono le principali vittime di questo periodo di grande incertezza economica. Lauspicio è che si tratti di una prima misura alla quale possano farne seguito delle altre finalizzate alla crescita sana e protetta dei bambini».

Il contributo sarà concesso per mezzo di voucher a favore di nuclei familiari con minori da 0 fino a 3 anni di età. Limporto del voucher è determinato tenendo conto dellISEE, suddiviso in due fasce di reddito da 0 a 3.000 euro e da 3.001 a 6.000 euro. Ai nuclei familiari rientranti nella prima fascia di reddito con due persone è assegnato un bonus di 200 euro; con tre o quattro persone un bonus di 400 euro; da cinque o più persone un bonus di 500 euro. Ai nuclei familiari rientranti nella seconda fascia di reddito con due persone, invece, è assegnato un bonus di 150 euro; con tre o quattro persone un bonus di 350 euro; da cinque o più persone un bonus di 450 euro. Limporto è aumentato di 50 euro in caso di presenza di più minori 0-3 anni.

Per ottenere il voucher è necessario essere residenti nel comune di Crosia (o negli altri comuni dellambito).

Le famiglie interessate ed in possesso dei requisiti richiesti possono presentare domanda compilando l’apposito Allegato A (allegato all’avviso pubblico e scaricabile dal portale istituzionale del comune www.comunedicrosia.it) e inviandolo in un unico file pdf entro e non oltre le ore 12 di Mercoledì 27 Aprile 2002 alla pec del comune capofila (protocollo.coriglianorossano@asmepec.it).

Articoli Correlati