“La verità non muore mai” - Seneca
HomeCalabriaCatanzaroUnità cinofila di salvataggio ANPAS Croce Verde Catanzaro e UCSN: estate sicura...

Unità cinofila di salvataggio ANPAS Croce Verde Catanzaro e UCSN: estate sicura 2024 sulle spiagge di Montepaone

Anche per questa stagione balneare 2024 ormai alle porte, l’ANPAS Croce Verde Catanzaro e la Scuola Nazionale dell’UCSN (Unità Cinofila di Salvataggio Nautico – con sede legale a Fucecchio FI), attraverso la loro U.C. Brevettata e Operativa, composta dal binomio Giancarlo SILIPO (che nella sua vita professionale è un RTP della Direzione Regionale dei Vigili del Fuoco della Calabria e nello stesso tempo è anche uno studente di Medicina e Chirurgia all’Università UMG di Catanzaro) e Mae SILIPO (molteplici sono stati i suoi salvataggi, recuperi e non solo, nei suoi quattro anni di operatività, ormai è un U.C. espertissima con tantissima esperienza alle spalle – in particolare ricordiamo la sua maturata esperienza, che assieme al suo compagno di vita e di lavoro Giancarlo li ha segnati e che ricorderanno per sempre nella loro vita, in quanto è stata l’unica U.C. operativa impegnata insieme al suo conduttore ed istruttore di sempre Giancarlo nella strage dei migranti di CUTRO, per dare un contributo ed aiuto nel recupero dei corpi senza vita insieme agli altri Corpi di Stato presenti, e sempre gli stessi, durante l’inverno, oltre ai continui addestramenti a terra e nelle acque gelide del mare, dei fiumi e dei laghi, sono anche impegnati nel sociale per portare un po’ di speranza ed amore grande alle famiglie e ai loro rispettivi bambini ricoverati negli Ospedali dei reparti pediatrici di Lamezia Terme e di Catanzaro), saranno presenti sull’intere spiagge del Comune di Montepaone Lido, per vigilare sui bagnanti e sull’intera comunità. Una maggiore sicurezza in più, voluta dal suo primo cittadino il Sindaco e da tutta la sua Amministrazione e Consiglio comunale di Montepaone per il secondo anno, un servizio essenziale a tutela, salvaguardia, prevenzione e sicurezza per la loro intera cittadinanza e per i suoi turisti che ogni anno scelgono di soggiornare in questo luogo turistico meraviglioso. Lo stesso palazzo istituzionale del Comune di Montepaone ha emanato con delibera comunale n. 44, la richiesta formulata dagli enti sopracitati ANPAS Croce Verde Catanzaro e UCSN, approvando a pieni voti il progetto denominato “ESTATE SICURA 2024” dedicato a tutta la loro comunità e non solo. Teniamo a precisare che l’Unità Cinofila di Salvataggio a firma di Silipo Giancarlo successivamente, come da rito, ha informato per mezzo di domicilio digitale certificato anche la Capitaneria di Porto competente di Soverato per questo servizio gratuito, ed in caso di necessità l’U.C. si è anche resa completamente disponibile agli stessi e agli altri Corpi dello Stato. L’U.C. di Salvataggio in questione comincerà il servizio sul litorale di Montepaone dal 28 giugno 2024 e terminerà l’1 settembre 2024 – la loro postazione fissa sarà adibita presso lo stabilimento balneare Brondi’s Beach del Sig. Antonio Lombardo.
Infine la Presidente dell’ANPAS Croce Verde Catanzaro Avv. Antonietta Giglio ed il Responsabile Nazionale e Comandante della Scuola UCSN Dott. Massimiliano Gatoni vogliono ringraziare il Sindaco, tutta l’amministrazione e Consiglio comunale di Montepaone, l’intera cittadinanza di Montepaone e il Sig. Antonio Lombardo e tutto lo Staff del Brondi’s Beach per questo servizio essenziale offerto per un’itera comunità, senza distinzione alcuna, augurando a tutti una buona estate 2024 in compagnia del nostro Giancarlo e della nostra Mae.

Articoli Correlati