“L’illusione è la gramigna più tenace della coscienza collettiva: la storia insegna, ma non ha scolari” - Antonio Gramsci
HomeAgoràAgorà CatanzaroL'Antica Congrega Tre Colli celebra l'annuale assemblea di primavera

L’Antica Congrega Tre Colli celebra l’annuale assemblea di primavera

Nel cuore del centro storico di Catanzaro, tra i suggestivi vicoli e gli antichi palazzi che ne raccontano la storia, si è svolta l’assemblea annuale dell’Antica Congrega Tre Colli. Un evento che ha riunito i congregari presenti, finalizzato all’approvazione dei documenti contabili della suddetta associazione, presso il ristorante “Vecchia Catanzaro”, rinomato per la sua cucina tipica. Dopo i saluti di rito del Presidente Francesco Bianco ed i minuti salienti di esposizione della relazione economico-finanziaria, ad opera del Tesoriere Corrado Corradini, i presenti, tra i quali anche l’onorario Enzo Colacino, hanno degustato un ottimo pranzo, a base dell’immancabile “Illustrissimo morzello”, molto ben preparato per l’occasione dal congregario, nonché gestore del suddetto locale, Umberto Cosco. A quel punto, il calore e la goliardia, riflessi del senso di appartenenza di tutti i presenti, hanno preso il posto dei freddi numeri che, inevitabilmente, hanno caratterizzato la fase iniziale.

Nella consueta atmosfera di particolare cordialità, unita alla soddisfazione per gli ultimi traguardi raggiunti dall’associazione, tutti i presenti, dopo i saluti finali, si sono dati appuntamento al prossimo incontro.

Articoli Correlati