“Ma è meglio poi, un giorno solo da ricordare che ricadere in una nuova realtà sempre identica” (Francesco Guccini, Scirocco -
HomeFronte del palcoFronte del palco Reggio CalabriaA Monasterace (RC) arriva il concerto "Terre sonore – Waiting for Nigun...

A Monasterace (RC) arriva il concerto “Terre sonore – Waiting for Nigun Clarinet Days 6.0”: appuntamento domenica 7 aprile

Sarà un’anteprima densa di coinvolgenti armonie quella che andrà in scena a Monasterace, domenica 7 aprile 2024, alle 18.30, nelle sale del Centro di Aggregazione Giovanile “Rocco Lombardo”, con il concerto “Terre sonore – Waiting for Nigun Clarinet Days 6.0” del Nigun Clarinet Quartet, promosso e organizzato dall’Associazione Musicale “Nigun Clarinet”, in collaborazione con l’amministrazione comunale e Ama Calabria. La musica dà voce all’essenza profonda dei luoghi, facendone emergere la bellezza, preparando a un’estate di affascinanti sonorità con la nuova edizione dei “Nigun Clarinet Days”, campus dedicato a giovani musicisti in ascesa.

I talentuosi musicisti Michele Giovinazzo, Michele Napoli, Gabriele Calcopietro e Stefano Anania, tutti della provincia di Reggio Calabria, componenti dell’ensemble che festeggia dieci anni di vita e di successi, portano a Monasterace le ormai note e attese masterclass di clarinetto, con professionisti di alto livello che terranno lezioni frontali e d’insieme a giovani musicisti provenienti da varie parti del mondo e una restituzione finale attraverso concerti, che sono autentica espressione di talento e studio, resi ancora più coinvolgenti ed emozionanti dalla scelta di location suggestive. L’iniziativa rientra nel progetto M.O.R.E – Monasterace Open Resource Experience “Il Borgo Aumentato Esperienziale”. Monasterace diventerà così centro di un universo artistico luminoso e illuminante.

Non meno affascinante l’imminente anteprima che vede tra i protagonisti della serata il M° Gianluigi Caldarola, primo clarinetto dell’Opera Royal de Wallonie di Liegi, che si esibirà in esclusive interpretazioni.

L’evento promette emozioni e straordinaria musica, grazie al magistrale repertorio del Nigun Clarinet Quartet e la virtuosità del M° Caldarola.

Il Nigun Clarinet Quartet è un’ode alla versatilità e alla bellezza del clarinetto. Il quartetto si propone infatti di esplorare e valorizzare le molteplici sfaccettature di questo strumento affascinante. Il loro repertorio spazia attraverso epoche e generi musicali diversi, dalla musica barocca alle composizioni contemporanee, passando per il classicismo, il romanticismo, lo swing e il jazz, fino al Klezmer. Questa varietà di stili consente loro di soddisfare i gusti di un pubblico eterogeneo, suscitando interesse anche negli spettatori più esigenti. Ciò che caratterizza il loro stile è la continua ricerca timbrica, frutto di una sperimentazione costante sulle potenzialità espressive di tutta la famiglia del clarinetto, dal piccolo al contrabbasso. Vincitori di numerosi premi nazionali e internazionali sia come solisti che in formazioni da camera, i componenti del Nigun Clarinet Quartet portano la loro musica in prestigiose associazioni, festival e rassegne, in Italia e all’estero, ottenendo consensi ovunque.

Programma concerto 7 aprile 2024 – Monasterace (RC)

G. Puccini / M. Napoli – La Tregenda dall’opera “Le Villi”

Luigi Bassi / G. Verdi – Divertimento da “Il Trovatore”

P. Savoia / G. Labanchi – G. Verdi Fantasia su temi da “Un Ballo in Maschera”

G. Verdi / M. Napoli – Macbeth Ballabili Atto III

Donato Lovreglio – G. Verdi Fantasia da Concerto su motivi dell’opera “Traviata”

Inoltre, il programma include opere di Harry Stalpers, Patrik Hiketick e J. Girotto.

Articoli Correlati