“Pane e coraggio ci vogliono ancora che questo mondo non è cambiato, pane e coraggio ci vogliono ancora sembra che il tempo non sia passato” - Ivano Fossati
HomeFronte del palcoFronte del palco Catanzaro"Divina Commedia Opera Musical": lo spettacolo al Politeama di Catanzaro dal 7...

“Divina Commedia Opera Musical”: lo spettacolo al Politeama di Catanzaro dal 7 al 9 marzo

 

Verso un nuovo record di presenze per un teatro calabrese in occasione dell’unica tappa al Sud del colossal originale La Divina Commedia Opera Musical, che sarà al Teatro Politeama Foglietti di Catanzaro dal 7 al 9 marzo con due spettacoli al giorno. Circa seimila gli spettatori che arriveranno a Catanzaro da tutta la regione, tra matinée per le scuole sold out da settimane e serali. Gli ultimi biglietti per gli spettacoli delle ore 21:00 sono disponibili su www.ticketone.it.

Dopo Senigallia, Milano, Roma, Torino, la chiusura di un tour da record sarà proprio in Calabria per il progetto “Opere d’Arte” del promoter Ruggero Pegna, lo speciale format che propone colossal musicali legati ad Opere Letterarie e Personaggi dell’Arte. Tremila i ragazzi che, dopo gli spettacoli, avranno anche l’opportunità di visitare gratuitamente i Musei della città, il Marca – Museo delle Arti, il Museo Militare, lo splendido Parco della Biodiversità, la storica Villa Margherita con la Biblioteca comunale e il Museo Provinciale della Numismatica, i vicoli del Centro Storico.

“Si tratta di una grande occasione per conoscere bellezze, curiosità e storia del capoluogo di regione grazie ad una giornata di cultura e divertimento offerta da  uno spettacolo straordinario dall’elevato valore educativo e artistico!”, hanno dichiarato l’Assessore comunale alla Cultura Donatella Monteverdi e il Presidente della Provincia Amedeo Mormile, che hanno dato il loro Patrocinio. Resi noti gli Istituti che parteciperanno: I.C. Mameli/Manzoni di Amantea, I.C. Casalinuovo e Liceo Scientifico Siciliani di Catanzaro, I.I.S. Enzo Ferrari di Chiaravalle, I.C. di Curinga, I.C. Perri/Pitagora e I.C. Ardito/Don Bosco di Lamezia T., I.C. Don Maraziti di Marcellinara, Liceo Rechichi di Polistena, I.C. Alvaro di Melito Porto Salvo, I.C. di Oppido M., I.C. San Francesco/Tito Minniti di Palmi, Liceo Galilei e Liceo delle Scienze Umane Santa Caterina di Paola, I.C. di Rombiolo, I.C. Marvasi di Rosarno/San Ferdinando, Liceo Classico Diodato/Borrelli di Santa Severina, I.C. di Serrastretta, I.C. Bianco di Sersale, I.I.S. Guarasci/Calabretta e Istituto Salesiano Sant’Antonio di Soverato, I.C. Rodari di Soveria M., I.I.S. di Tropea, I.C. 3° Circolo De Amicis e I.C. Murmura di Vibo Valentia. A sfondo sociale è pure la dedica di giorno 8 marzo, Festa delle Donne, alla campagna per la lotta al tumore al seno dell’ Ass. Susan G. Komen, in teatro con sue volontarie.

E’ un altro grande successo del mio progetto Opere d’Arte – afferma Pegna – che propone maestosi spettacoli originali anche al mattino a prezzi ridotti per studenti, avvicinandoli alle grandi opere e al migliore spettacolo dal vivo; in questi anni, abbiamo avuto migliaia di ragazzi, con opere come Notre Dame De Paris, i Promessi Sposi, appunto La Divina Commedia, ecc.  Posso già anticipare che Opere d’Arte tornerà a Catanzaro a marzo del 2025 con Van Gogh Cafè,  un’altra Opera musicale ed immersiva emozionante e spettacolare dedicata a Vincent Van Gogh!”.

La grandiosa trasposizione teatrale dell’ Opera di Dante Alighieri prodotta dalla Mic Musical International Company è un’opera innovativa e spettacolare che immerge il pubblico nel viaggio dantesco, patrimonio della cultura italiana e mondiale, con Dante protagonista di un duplice cammino, fisico e spirituale, attraverso i tre regni di Inferno, Purgatorio Paradiso. Magistrale e geniale la regia di Andrea Ortis, con testi scritti insieme a Gianmario Pagano e le possenti musiche di Marco Frisina, scene mobili disegnate da Lara Carissimi Gabriele Moreschi, proiezioni immersive in 3D di Virginio Levrio, coreografie acrobatiche di Massimiliano Volpini e disegni luce di Valerio Tiberi. Pronto a ricevere l’abbraccio dei calabresi l’eccezionale cast, composto da Antonello Angiolillo (Dante), Andrea Ortis (Virgilio), Myriam Somma (Beatrice), gipeto (Caronte, Ugolino, Cesare, San Bernardo), Valentina Gullace (Francesca, Matelda), Antonio Sorrentino (Pier delle Vigne, Arnaut Daniel), Sofia Caselli (Pia de’ Tolomei, La Donna), Leonardo Di Minno (Ulisse, Catone, Guido Guinizzelli); ricco il corpo di ballo con Mariacaterina Mambretti, Michela Tiero, Federica Montemurro, Alice Pagani, Arianna Lenti, Danilo Calabrese, Raffaele Iorio, Raffaele Rizzo, Alessandro Trazzera, Fabio Cilento, Luca Ronci. (Info tel. 0968441888, web ruggeropegna.it).

Articoli Correlati