“Pane e coraggio ci vogliono ancora che questo mondo non è cambiato, pane e coraggio ci vogliono ancora sembra che il tempo non sia passato” - Ivano Fossati
HomeCalabriaVibo ValentiaVibo, mercoledì l'ultimo saluto a Camillo Sarlo

Vibo, mercoledì l’ultimo saluto a Camillo Sarlo

Domenica scorsa, a Roma, è deceduto, improvvisamente, il dott. Camillo Sarlo, Gran Croce di Onore e Devozione in Obbedienza del Sovrano Militare Ordine di Malta.

Un infarto fulminante gli ha spento la vita nel momento in cui sembrava destinato a superare una intervenuta emergenza di natura cardiovascolare.

Era un uomo di vecchio stampo che si era lasciato apprezzare per la sua signorilità ed il suo modo di essere, spendendosi con forte consapevolezza e responsabilità in ogni incarico da quello politico a quello del mondo dell’aiuto e della sofferenza.

Per molti anni collaboratore diretto del più volte Ministro e Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Riccardo Misasi e al Ministero dell’Interno nei Servizi e poi con il sen. Tony Murmura nel suo impegno parlamentare e governativo, Camillo Sarlo ha poi intensificato il suo operato in seno all’Ordine di Malta, dove ha ricoperto prestigiosi incarichi e tra questi quello di Grande Ospedaliere dell’Ordine che coordina e sorveglia le opere dei Priorati e delle Associazioni nel mondo e delle altre strutture coinvolte nelle opere caritative e assistenziali, controllando l’applicazione dei principi cristiani e poi anche il ruolo di Ricevitore del Gran Priorato di Roma.

Prima ancora di trasferirsi a Roma Camillo Sarlo aveva fatto parte di uno straordinario gruppo di giovani vibonesi cresciuti tra il Cine Club e la Casina dei Fiori e che rappresentava il grande orgoglio giovanile degli anni ’60 e ‘70. La sua passione per il bel mondo della cultura, dell’arte e dello spettacolo lo ha coinvolto nelle stagioni del più grande successo della Vibo dei bei tempi che ha visto protagonisti Saverio Mancini, Daniele Piombi, Ezio Radaelli ed il noto sarto d’alta moda di via Sicilia, a Roma, Angelo Litrico.

I funerali si svolgeranno mercoledì 29 novembre alle ore 15.30 nella chiesa di Santa Maria del Soccorso a Vibo Valentia.

Articoli Correlati