“La verità non muore mai” - Seneca
HomeFronte del palcoFronte del palco Reggio Calabria“Quattro per due”, a Reggio il concerto delle pianiste Ivana Francisci e...

“Quattro per due”, a Reggio il concerto delle pianiste Ivana Francisci e Isotta Colasanti conquista il pubblico dello ‘Zanotti’

Il pubblico dello Zanotti ha potuto apprezzare nella giornata di ieri il concerto delle pianiste Ivana Francisci e Isotta Colasanti, in arte (a 4 mani) “Quattro per due”. La prima, pianista affermata e con una lunga carriera internazionale è stata affiancata dalla giovanissima Isotta, appena 16 anni, pianista promettente e anche figlia della stessa.

Un itinerario a quattro mani dalla Sonata alla Suite con musiche di Mozart, Rachmaninov, Fanny Mendelssohn, Chaminade ed anche Gabriel Faure, come omaggio al compositore francese nell’anniversario dei 100 anni dalla sua morte. Un concerto guidato in cui ogni composizione è stata ben esposta dalla Francisci, che ha anche fornito spiegazioni ed aneddoti delle composizioni o della vite familiari degli stessi, molto soddisfatto il pubblico presente.

Nella giornata odierna le artiste trentine sono state in visita al Museo Nazionale per ammirare i Bronzi e le bellezze custodite, nonché nei luoghi più attrattivi del centro storico.

Dall’inizio della Stagione Concertistica dell’OTC, numerosi sono stati gli artisti ospiti in visita nei luoghi di cultura della città, e se a questi aggiungiamo il pubblico, dai matinee per gli studenti in collaborazione con Scuole all’Opera, alle produzioni liriche, concerti ed opere, si parla di un flusso di migliaia di visitatori ogni anno. Perchè la cultura spinge verso la
cultura, e la musica classica e l’opera lirica anche con una spinta più internazionale se vogliamo.

In settimana nuovo appuntamento per la Stagione dell’Orchestra del Teatro Cilea, venerdì 24 Maggio ore 20.00 sempre presso il Teatro Zanotti Bianco. Protagonista sarà la stessa Orchestra (OTC) insieme al direttore Paolo Vivaldi e il fagottista Antonino Cicero nel Concerto “Il suono dell’Immagine” con musiche di Ennio Morricone e Paolo Vivaldi. Prevendita presso “La Bottega della Musica” oppure botteghino aperto dalle 19.30 in Teatro.

Articoli Correlati