“La vita non è quella che si è vissuta, ma quella che si ricorda e come la si ricorda per raccontarla” - Gabriel Garcia Marquez
HomeCalabriaProseguono i lavori per il nuovo lungomare di Catona, il sindaco Falcomatà:...

Proseguono i lavori per il nuovo lungomare di Catona, il sindaco Falcomatà: “Contiamo di restituire l’opera ai cittadini in estate”



Per l’estate 2024 Catona avrà il suo lungomare rinnovato, un tassello fondamentale per attrarre flussi turistici e nuovi investimenti. Dopo qualche rallentamento, dovuto alla necessità di risolvere problemi tecnici, proseguono senza intoppi i lavori di ammodernamento per il nuovo lungomare di Catona. Sul posto per un sopralluogo si è recato il sindaco Giuseppe Falcomatà, col presidente del Consiglio comunale Enzo Marra, il consigliere Giovanni Latella, il rup Giovanni Rombo e i responsabili della ditta che sta eseguendo i lavori.

Il progetto ha previsto, preliminarmente, la rimozione della pavimentazione e la posa in opera di una nuova passeggiata. Previsto poi dei i parapetti che creeranno un unico livello che sarà destinato a marciapiede. Il restyling prevede il rifacimento delle piazzette con l’installazione di panchine e contenitori di arredo urbano per la raccolta differenziata. Ci saranno nuove ringhiere nei punti dove si è reso necessario e nuove cunette per la canalizzazione delle acque. Le aree attrezzate a parco giochi saranno dotate di sistemi di sicurezza, panchine e cestini per la raccolta differenziata. Il verde pubblico sarà manutenuto e arricchito con la collocazione di fioriture della stessa tipologia esistente. Inoltre, in prossimità della statua di San Francesco saranno realizzati dei camminamenti e delle aree di verde per consentire uno spazio libero da utilizzare come area giochi per bambini.

Nelle aree pedonali e ciclabili, sul massetto di nuova realizzazione, sarà posta una pavimentazione drenante in pietra naturale carrabile ed ecologica, in grado di evitare le problematiche generate da una eccessiva impermeabilizzazione del suolo procurate da un uso indiscriminato di materiali cementizi.

«È un intervento molto impegnativo sul quale l’Amministrazione comunale ha investito circa due milioni di euro – ha dichiarato il sindaco – Un tratto di costa di circa due chilometri che stiamo restituendo gradualmente alla cittadinanza, attraverso un lavoro che prevede la riqualificazione con materiali innovativi e sostenibili. E ancora la realizzazione di ben due aree giochi e la correzione di alcune problematiche che, anche nel corso della realizzazione del cantiere e dell’opera, ci sono state evidenziate dai cittadini. Queste varianti hanno comportato inizialmente qualche rallentamento nell’esecuzione dei lavori che però adesso procedono velocemente. Per noi è importante consegnare e restituire a cittadini e turisti il prima possibile il lungomare riqualificato. Contiamo di farlo per la prossima estate».

«Questo del lungomare – ha aggiunto il primo cittadino – è un cantiere che è seguito quotidianamente non soltanto dall’Amministrazione, ma anche dalla cittadinanza che viene a verificare l’andamento dei lavori. Noi lo facciamo oggi insieme a tutti i rappresentanti dell’Amministrazione di questa zona, mi sento di ringraziare anche la presenza fattiva di Enzo Marra, presidente del consiglio e di altri rappresentanti delle associazioni di Catona».

«I lavori sul lungomare di Catona stanno continuando – ha aggiunto Marra – nell’ultimo periodo abbiamo accelerato, considerando i ritardi che ci sono stati in precedenza per i problemi relativi al materiale e alla posa in opera. Ora però si sta cercando di recuperare il tempo perso. Il nostro lungomare è bellissimo e merita un’attenzione particolare: per questo cercheremo di rispettare i tempi di consegna in modo che, durante il periodo estivo non ci siano disagi».

Articoli Correlati