“La realtà non è altro che un 'paesaggio nella nebbia': misterioso e tutto da scoprire” - Theo Anghelopoulos
HomeCalabriaCosenzaCasali del Manco (Cs), il Consiglio comunale ha approvato all’unanimità le modifiche...

Casali del Manco (Cs), il Consiglio comunale ha approvato all’unanimità le modifiche al Psc

Casali del Manco verso uno sviluppo ordinato e pianificato del territorio. Questo pomeriggio, il Consiglio comunale, in seduta aperta, ha approvato all’unanimità le modifiche al Psc, il Piano strutturale comunale, per un totale di 31 osservazioni ammesse e 14 accolte parzialmente, rispetto alle 72 presentate al vaglio dei tecnici incaricati. Le principali modifiche apportate, in conformità alle osservazioni accolte, riguardano aspetti normativi, ovvero la diversa destinazione d’uso di alcune aree.

È una data importante, quella di oggi, per il Comune di Casali del Manco, in quanto con la votazione di questo pomeriggio si chiude la fase di competenza dell’amministrazione comunale e si passa il testimone alla Regione Calabria, per l’approvazione definitiva del piano.

Il Psc è uno strumento importante per il presente della nostra città ma, soprattutto, per il suo futuro – ha sottolineato il Sindaco Francesca Pisani Questo pomeriggio è iniziato il percorso finale che ci porterà alla sua definitiva approvazione e si tratta di una soddisfazione che il Consiglio comunale vuole condividere con l’intera cittadinanza e con la precedente legislatura, guidata da Nuccio Martire, che ha proposto l’adozione del piano”. Il primo cittadino ci ha tenuto ad evidenziare che questo importante risultato amministrativo è stato raggiunto grazie all’impegno costante e alla grande professionalità di tutti i tecnici progettisti incaricati della redazione del piano. “Adottare il Psc – ha aggiunto Pisani – significa dare la possibilità al nostro territorio di essere gestito con uno strumento moderno, che ridisegni la città in base ad interessi generali ed alle esigenze attuali, salvaguardando l’assetto urbanistico e ambientale. Progettare il territorio – ha concluso il Sindaco significa anche progettare la vita di una comunità, tenendo sempre e comunque al centro la persona, con le sue esigenze, le sue speranze, i suoi progetti e le sue difficoltà.

Il Psc, ha rimarcato Pisani, rappresenta solo il primo traguardo raggiunto dall’amministrazione da lei guidata, che continuerà ad impegnarsi, quotidianamente, non solo per garantire servizi sempre più efficienti, ma anche per programmare un piano strategico di sviluppo del territorio che faccia leva sulle risorse socio-culturali e turistiche della comunità casalina.

“Oggi abbiamo raggiunto un grande risultato– ha affermato il Consigliere con delega ai Lavori pubblici e all’Urbanistica Fernando De Luca Con l’approvazione del Piano strutturale comunale, la città di Casali del Manco, nel rispetto dei termini stabiliti dalla Legge Urbanistica regionale, si pone in un’ottica di modernità, sostenibilità, inclusione, efficienza e prevenzione dei rischi idrogeologici e sismici”.

Articoli Correlati