“La verità è la nostra padrona, non noi i suoi padroni” - Mihai Eminescu
HomeCalabriaCosenzaAntoniozzi (FdI): "La città unica di Cosenza è una grande opportunità"

Antoniozzi (FdI): “La città unica di Cosenza è una grande opportunità”

“La città unica di Cosenza è una grande opportunità. Lo è in un contesto in cui la provincia più grande della Calabria, la vecchia Calabria Citeriore, potrà riassumere una centralità sociale e politica”. Lo afferma il vicecapogruppo di Fratelli d’Italia alla Camera, Alfredo Antoniozzi.

“Desidero ringraziare di tutto cuore Luciana De Francesco – prosegue – che ha presieduto con grande equilibrio i lavori della commissione regionale per la discussione della legge. È un iter che ormai dura da otto mesi e che ha registrato la partecipazione di tutti i soggetti politici. Ora bisognerà aspettare giustamente l’esito del referendum ma in ogni caso il voto eventuale non sarebbe prima della primavera del 2026”.

“Al Pd – afferma Antoniozzi – ricordo che tanti anni fa furono loro, mi pare addirittura quando c’era il Pds, a lanciare la proposta. Non si sottraggano alla sfida, perché chiudersi nella difesa di logiche interne non è la risposta migliore a un’idea di città che deve nascere per rappresentare degnamente tutta la provincia. Riteniamo che si sia agito nell’alveo democratico e costituzionale ma crediamo che sia necessario attendere l’esito della consultazione popolare perché la sovranità della scelta sia effettivamente democratica”.

“Ringrazio – conclude Antoniozzi – tutte le forze politiche di maggioranza, Forza Italia, Lega, Azione, i gruppi misti, i parlamentari e consiglieri regionali che hanno lavorato con abnegazione. Ovviamente accolgo le critiche e il dissenso, consapevole che le scelte democratiche non siano e non debbano essere unanimi ma penso che la città unica sia una opportunità importante da non perdere”.

Articoli Correlati