“Ma è meglio poi, un giorno solo da ricordare che ricadere in una nuova realtà sempre identica” (Francesco Guccini, Scirocco -
HomeCalabriaCosenzaCosenza, tornano fruibili alcune delle biciclette acquistate dal Comune nel 2011

Cosenza, tornano fruibili alcune delle biciclette acquistate dal Comune nel 2011

Torneranno fruibili per i cittadini alcune delle biciclette che il Comune di Cosenza aveva acquistato nel 2011 e delle quali si erano perse le tracce. Una attenta ricognizione, rispondente all’esigenza di trasparenza da parte del Sindaco Franz Caruso e dell’Amministrazione comunale, ha ricostruito lo stato dell’arte, grazie all’interessamento del consigliere comunale Francesco Turco e alla collaborazione degli uffici comunali. Al termine della ricognizione, è emerso che delle 37 biciclette acquistate nel 2011, 15 erano state accatastate in depositi comunali, mentre le rimanenti sono risultate assegnate in passato a dipendenti o consulenti ed altre ancora erano state rubate. Al fine di togliere dall’oblìo le biciclette ed evitare così un evidente sperpero di danaro pubblico, si è ritenuto di ridare ai cittadini di Cosenza la possibilità di fruire almeno di alcune di queste bici, revisionandole e mettendole a disposizione della comunità. In considerazione dello stato di abbandono nel quale erano state lasciate, della dotazione di bici iniziale, solo 10 saranno rimesse in funzione, mentre per altre 5 sarebbe stato antieconomico farlo. Nell’ottica di restituirle alla fruizione dei cittadini con l’obiettivo di incentivarne l’utilizzo, grazie alla collaborazione della storica azienda del settore “Gino Montalto & Co.”, a partire da giovedì 1° giugno i cittadini potranno utilizzarle a titolo gratuito. Basterà recarsi in Piazza Nicola Misasi, 2 ( sede dell’azienda “Montalto”) esibendo un documento di identità. E poi, tutti in sella, in giro per la città.

Articoli Correlati