“L’illusione è la gramigna più tenace della coscienza collettiva: la storia insegna, ma non ha scolari” - Antonio Gramsci
HomeCalabriaAntoniozzi: "Su autonomia differenziata sinistra fa due parti in commedia"

Antoniozzi: “Su autonomia differenziata sinistra fa due parti in commedia”

Il PD continua a dire che l’autonomia differenziata sarà un disastro ma è incredibile come dimentichi che ad averla inserita in Costituzione è stato il centrosinistra.

Lo afferma il vicecapogruppo di Fratelli d’Italia alla Camera, Alfredo Antoniozzi.
Ho seguito il dibattito in consiglio regionale – aggiunge Antoniozzi – e francamente non mi pare che ci siano state lacerazioni. Ci sono stati dei distinguo anche legittimi ma il centrosinistra è proiettato esclusivamente a fare campagna elettorale.
Mi chiedo come si possa pensare che un governo guidato da una esponente che si rifà alla destra patriottica – continua Antoniozzi – spacchi in due l’Italia. È chiaro che se l’autonomia differenziata prenderà forma avrà le risorse necessarie per il Mezzogiorno.
È giusto che i consigli regionali che hanno potestà legislativa discutino di questi temi – continua Antoniozzi – ma è fin troppo evidente che siamo in campagna elettorale e la sinistra vuole imporre una narrazione di un Sud impoverito che è del tutto falsa.
Il Mezzogiorno ha semmai bisogno di efficienza e di uomini politici forti che spendano bene le risorse, con trasparenza e guardando a una gestione delle istituzioni democratica e partecipata.
Trovo paradossale però che chi ha voluto l’autonomia in Costituzione, messa da D’Alema, oggi la disconosca: le due parti in commedia in politica non pagano mai-conclude Antoniozzi
Articoli Correlati