“È difficile dire la verità, perché ne esiste sì una sola, ma è viva e possiede pertanto un volto vivo e mutevole” - Franz Kafka
HomeAgoràAgorà Vibo ValentiaLa bilateralità artigiana fa tappa a Vibo: il 4 dicembre evento formativo...

La bilateralità artigiana fa tappa a Vibo: il 4 dicembre evento formativo dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro

Con nota a firma congiunta dei Presidenti Francesco La Piana (Ordine dei Consulenti del Lavoro di
Vibo Valentia) e Antonino Daffinà (Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Vibo
Valentia), si comunica per lunedì prossimo 4 Dicembre 2024 alle ore 9:00 presso il 501 Hotel di
Vibo Valentia, un importante confronto che metterà al centro dell’attenzione la situazione del
comparto artigiano calabrese e gli strumenti di supporto messi in campo dalle parti sociali
Regionali, per il tramite degli Enti della Bilateralità, al fine di fornire opportunità e sostegno
economico nei momenti di difficoltà.
Secondo il report Unioncamere, nel terzo trimestre 2023 in Calabria le imprese artigiane attive
risultano 31.867 e, se si considera che le imprese con dipendenti sono poco meno della metà e
occupano una media di circa 1,7 dipendenti ad impresa, stiamo parlando di un comparto che vede
coinvolti circa 20 mila lavoratori e 31800 titolari, molti dei quali appartenenti a famiglie
monoreddito.
Considerata l’importanza del bacino di utenza, e il ruolo cardine che rivestono i Consulenti delle
imprese artigiane, i due Ordini Professionali hanno pensato di informare il territorio delle importanti
opportunità offerte dalla bilateralità al mondo produttivo artigiano.
Cassa integrazione, Prestazioni di sostegno al reddito dei lavoratori e dei titolari artigiani,
Formazione Continua, Assistenza sanitaria integrativa contrattuale e Sicurezza e prevenzione sui
luoghi di lavoro, questi sono i temi che verranno affrontati e sviscerati nel seminario di lunedì
prossimo.
I due rappresentanti degli Ordini Professionali concordano sulla necessità che anche i professionisti
devono fare la propria parte e, questo è possibile soltanto mettendo a rete tutti gli strumenti che
sono presenti e che spesso non essendo molto conosciuti non vengono utilizzati dalle imprese. Sono
i professionisti, infatti, che devono avere una formazione a 360 gradi che consenta loro di dare il
giusto contributo alle imprese clienti che necessitano di assistenza valida da parte di professionisti
preparati ed informati.
I due Presidenti, nell’esprimere apprezzamento per l’attenzione dedicata alla giornata da parte dei
massimi vertici dei Fondi della bilateralità artigiana calabrese (il Presidente Paolo D’errico, il
Vicepresidente Luigi Veraldi e il Direttore Andrea Monteleone) che parteciperà compatta
all’iniziativa, evidenziano le difficoltà giornalmente incontrate dalle imprese determinate da elevati
costi del lavoro e auspicano interventi mirati che tendano tra l’altro anche alla detassazione di
alcune prestazioni e che possano sicuramente aiutare i lavoratori, ma soprattutto alleggerire il carico
fiscale e contributivo delle aziende.
All’evento prenderanno parte anche il Presidente di OPRA Calabria (Organismo paritetico che si
occupa della divulgazione della prevenzione degli infortuni e malattie professionali) Michele
Gigliotti e i referenti dell’Articolazione Regionale di FONDARTIGIANATO, importante Fondo
interprofessionale che eroga ogni anno, decine di milioni di euro in Formazione Continua, Carlo
Malfarà Sacchini (rappresentante delle parti datoriali) e Benedetto Cassala (rappresentante delle
parti sindacali).
All’iniziativa parteciperanno inoltre il Direttore di EBNA e FSBA Stefano Di Niola e nonché
l’Ispettorato del Lavoro con la prestigiosa presenza del vibonese Giuseppe Patania, oggi Capo della
Direzione Interregionale del Sud dell’Ispettorato Nazionale del Lavoro.
L’evento, inoltre, è accreditato ai fini della Formazione Continua Obbligatoria dei Consulenti del
Lavoro e dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili.

_______________________________________________________________________________________________
Evento accreditato ai fini della Formazione Continua Obbligatoria dei Consulenti del Lavoro
e dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili per n. 4 crediti formativi
CONVEGNO
IL WELFARE CONTRATTUALE NELL’ARTIGIANATO:
DAGLI AMMORTIZZATORI SOCIALI
ALLE PRESTAZIONI DI SOSTEGNO AL REDDITO
CONNUBIO STRATEGICO A SOSTEGNO DEL COMPARTO
Lunedì 4 Dicembre 2023
c/o Hotel 501 – Vibo Valentia
Ore 9:00 – WELCOME COFFEE
Ore 9:15 – REGISTRAZIONE PARTECIPANTI
Ore 9:30 – SALUTI E INTRODUZIONE AI LAVORI:
• FRANCESCO LA PIANA (Presidente Ordine dei Consulenti del Lavoro di Vibo Valentia)
• ANTONINO DAFFINÀ (Presidente Ordine dei Dottori Commercialisti di Vibo Valentia)
Ore 10:00 – INTERVENTI:
• PAOLO D’ERRICO (Presidente EBAC Calabria)
Il Welfare artigiano il sistema più completo di prestazioni e servizi per i lavoratori.
Ente Bilaterale, OPRA, Sanarti e Fondartigianato.
• LUIGI VERALDI (Vice Presidente EBAC Calabria)
Il ruolo dei Rappresentanti sindacali di Bacino e dei Rappresentanti Lavoratori per la Sicurezza Territoriali.
• MICHELE GIGLIOTTI (Presidente di OPRA Calabria)
Il ruolo della pariteticità nella divulgazione della prevenzione infortuni e malattie professionali.
• CARLO MALFARÀ SACCHINI (Referente Datoriale Fondartigianato articolazione Regionale Calabria)
L’importanza di fare Formazione Continua in un comparto dalle tecniche tradizionali ma in continua evoluzione
tecnologica.
• BENEDETTO CASSALA (Referente sindacale Fondartigianato articolazione Regionale Calabria)
La Formazione Continua: il vero valore aggiunto dei lavoratori artigiani.
• ANDREA MONTELEONE (Direttore EBAC Calabria)
Il Sostegno al Reddito offerto dal welfare contrattuale per i titolari e i lavoratori artigiani Calabresi.
Il Fondo di Assistenza sanitaria integrativa contrattuale SANARTI.
• STEFANO DI NIOLA (Direttore EBNA e FSBA)
Il Fondo di Solidarietà Bilaterale Artigianato: da semplice ammortizzatore sociale a valore aggiunto per gli Artigiani.
CONCLUSIONI:
• GIUSEPPE PATANIA (Capo della Direzione Interregionale del Sud Ispettorato Nazionale del Lavoro)
Modera: TIZIANA BAGNATO (Giornalista.

Articoli Correlati