“La verità non muore mai” - Seneca
HomeAgoràAgorà Reggio CalabriaOggi pomeriggio a Reggio Calabria la presentazione del volume “Lingua nova” di...

Oggi pomeriggio a Reggio Calabria la presentazione del volume “Lingua nova” di Arturo Cafarelli

Martedì 28 maggio 2024, alle ore 16:45, nei locali della Biblioteca Villetta “P. De Nava” di Reggio Calabria il Centro Internazionale Scrittori della Calabria, con il patrocinio del Comune di Reggio Calabria, presenta il volume di poesie “Lingua nova” di Arturo Cafarelli Ed. Rhegium Julii. Introducono l’incontro Daniela Neri, responsabile della Biblioteca “De Nava” e Loreley Rosita Borruto, presidente del Cis della Calabria. Parlerà del volume Paola Radici Colace, Già Professore Ordinario di Filologia Classica, Dipartimento di Civiltà Antiche e Moderne, Università di Messina, presidente onorario e direttore Scientifico del Cis della Calabria, studiosa di dialettologia italiana, ha curato il Vocabolario greco-calabro-italiano della Bovesia, 2003. Lettura delle poesie a cura di Pasquale Borruto, poeta, presidente onorario dell’A.R.C. e dello stesso autore. Arturo Cafarelli è autore del volume Alba Nova – Poesie dialettali reggine (ed. Gangemi, 1997) e del testo teatrale L’imbuto. Sue poesie sono state pubblicate nell’Antologia della letteratura calabrese di Antonio Piromalli e Carmine Chiodo (ed. Pellegrini, 2000) e ne L’Altro novecento – Panorama della poesia dialettale di Vittoriano Esposito (ed. Bastogi, 2001). Nel volume “Alba Nova”, Antonio Piromalli scrive che “la maggiore abilità di Cafarelli consiste, intenzionalmente, nel pasticcio linguistico come emblema della confusione in cui viviamo, della necessità di fare dirompere le contraddizioni attraverso la satira, l’ironia, l’umorismo in senso pirandelliano … con fermezza e sapienza artistica nella tradizione della nobile poesia dialettale calabrese che ha sempre lottato per la difesa della giustizia”.

Articoli Correlati