“Ma è meglio poi, un giorno solo da ricordare che ricadere in una nuova realtà sempre identica” (Francesco Guccini, Scirocco -
HomeAgoràAgorà Reggio CalabriaReggio, domenica l'incontro "Percorsi e Strade in Aspromonte in Epoca greco romana"

Reggio, domenica l’incontro “Percorsi e Strade in Aspromonte in Epoca greco romana”

Domenica 28 Maggio, presso la sala museo “Il Ferroviere” della Stazione Fs Santa Caterina, all’interno della rassegna “Calabria d’Autore”, avrà luogo un incontro di divulgazione storico-archeologico dal titolo “Percorsi e Strade in Aspromonte in Epoca greco romana”.

L’incontro vedrà la partecipazione degli archeologi Daniele Castrizio e Riccardo Consoli che, ripercorrendo lo stile dei dialoghi tra filisofi ellenistici, racconteranno alcune peculiarità archeologiche dell’Aspromonte.

In particolare illustreranno le ricerche avvenute, nel corso degli anni, da diversi studiosi e condurranno un’inchiesta storiografica per risalire alle origini della presenza greco romana nella Montagna della provincia di Reggio Calabria che, oltre a condividere una storia geologica molto particolare, nasconde delle ricchezze legate alla cultura umana con testimonianze anche molto antiche.

Durante l’evento si parlerà anche del ruolo che Reggio Calabria ebbe durante i secoli, con uno sguardo anche all’epoca contemporanea e le risorse che oggi potrebbe offrire.

Per restare in tema, al termine dell’evento ci sarà una degustazione a cura dei Sapori Antichi d’Aspromonte di Canolo, azienda agricola d’eccellenza che opera in maniera sostenibile all’interno del parco Aspromontano.

Articoli Correlati