“L’illusione è la gramigna più tenace della coscienza collettiva: la storia insegna, ma non ha scolari” - Antonio Gramsci
HomeAgoràAgorà CrotoneFratelli d'Italia inaugura circolo Cerenzia: "Noi esempio di partecipazione per tutti i...

Fratelli d’Italia inaugura circolo Cerenzia: “Noi esempio di partecipazione per tutti i moderati”

Inaugurato oggi a Cerenzia il circolo di Fratelli d’Italia. Presenti il vice capogruppo di Fratelli d’Italia alla Camera, Alfredo Antoniozzi, il senatore Fausto Orsomarso e la consigliere regionale, Luciana De Francesco. Dopo i saluti del segretario provinciale, Michele De Simone, e del segretario del circolo, Vincenzo Longo, alla presenza del sindaco Salvatore Mascaro e del consigliere provinciale Saverio Punelli, sono intervenuti i rappresentanti istituzionali. L’apertura di questo circolo – ha detto Alfredo Antoniozzi – conferma la vitalità del partito in provincia di Crotone. Fratelli d’Italia deve essere il primo partito anche in Calabria – ha aggiunto Antoniozzi – ed è l’appello che rivolgiamo a tutti gli elettori moderati. Dateci fiducia – ha aggiunto Antoniozzi – perché solo così potremo cambiare l’Europa. Aprire una sede di partito – ha proseguito Antoniozzi – significa comprendere il processo di partecipazione che è vitale per la democrazia ed è un fatto sostanziale e non formale. Il senatore Fausto Orsomarso ha sottolineato come,” sia indispensabile costruire e rafforzare l’idea di un partito aperto. Siamo qui a Cerenzia, insieme a dirigenti ed amministratori, perché vogliamo aprire sempre di più le porte del partito alla gente” ” Lavoriamo con umiltà – ha aggiunto Orsomarso – cercando di fare il massimo sapendo che il compito principale della politica è il confronto. L’amica Luciana De Francesco, insieme a Sabrina Mannarino e a tutto il gruppo regionale – ha aggiunto Orsomarso – lavorano anche nell’interesse del crotonese e delle sue esigenze. Luciana De Francesco ha concluso i lavori mettendo in evidenza come ” l’appuntamento di oggi confermi l’attenzione e l’unità del nostro partito che vive Inter pares: io, Fausto Orsomarso, Alfredo Antoniozzi ci sentiamo uguali e vicini a ogni militante” ” A Cerenzia , grazie al lavoro dei dirigenti locali e del segretario provinciale – ha detto ancora De Francesco – apre un presidio di democrazia e di partecipazione, che sono gli elementi essenziali della libertà. È importante – ha detto De Francesco – come ha suggerito il senatore Orsomarso sfruttare le possibilità di investimento per i piccoli comuni e creare una filiera che porti sviluppo e risorse in ogni angolo della Calabria.

Articoli Correlati