“L'arte di non sapere, che non dev'essere confusa con l'ignoranza, perchè gli ignoranti non sono responsabili della loro triste condizione, nasce da un'idea autolatra ed egocentrica del mondo e della società” - Luis Sepúlveda
HomeAgoràAgorà Crotone“Primo Itinerario Musicale Italiano”: il 20 settembre la tappa a Crotone dedicata...

“Primo Itinerario Musicale Italiano”: il 20 settembre la tappa a Crotone dedicata a Vincenzo Scaramuzza

Crotone, il prossimo 20 settembre sarà tappa del “Primo Itineriario Musicale Italiano” il tour in onore di musicisti e compositori italiani.

Un tour, ideato da Leone Facoetti, nell’ambito delle attività di “Bergamo Capitale della Cultura 2023”, che si snoda per 1.400 chilometri attraversando luoghi legati a compositori, musicisti e grandi interpreti della musica concertistica e d’opera italiana.

La scelta per la tappa di Crotone non poteva che cadere sull’omaggio a Vincenzo Scaramuzza, compositore e pianista crotonese ideatore di una tecnica pianistica che lo ha reso celebre in tutto il mondo.

Su proposta dell’assessore al Turismo Maria Bruni l’amministrazione ha aderito all’iniziativa ed in collaborazione con il Liceo Classico Pitagora e la Fondazione D’Ettoris ha programmato una serie di iniziative in occasione della tappa crotonese dedicata ad un indimenticato genio musicale.

Alle 10.00 presso la Casa Comunale l’amministrazione Comunale incontrerà Leone Facoetti e Pietro Barcella e successivamente alle ore 11.00 presso l’Aula Magna del Liceo Classico Pitagora ci sarà un focus sulla vita di Vincenzo Scaramuzza moderato dalla prof. Cinzia Calizzi e che prevede:

– Saluti della dirigente Natascia Senatore

– Leone Facoetti (il racconto di un viaggio tra luoghi e musica)

– Angela Floccari (Vincenzo Scaramuzza: un’eredità umana ed artistica da cogliere e valorizzare)

– Francesco De Siena (Il maestro Scaramuzza e la visione pitagorica della musica)

Proiezione del documentario scritto e diretto da Maria Pia Cerulo a cura della Fondazione d’Ettoris “Respirando con la musica – la storia di Vincenzo Scaramuzza”

 

 

Articoli Correlati