“La verità non muore mai” - Seneca
HomeAgoràAgorà CrotoneA Isola Capo Rizzuto (KR) riapre la scuola di Sant'Anna dopo 5...

A Isola Capo Rizzuto (KR) riapre la scuola di Sant’Anna dopo 5 anni: pronti i lavori anche per il nuovo edificio

Era stata chiusa cinque anni fa per gravi problemi strutturali la scuola di Sant’Anna, oggi riapre completamente rinnovata grazie all’intervento del Comune guidata dal Sindaco Maria Grazia Vittimberga. Nel 2018 l’allora commissione straordinaria, insediatasi da poco, dopo un sopralluogo con la Polizia Locale e, successivamente, con Vigili del Fuoco e tecnici esperti, decise di chiudere le porte della scuola, trasferendo gli alunni negli edifici di Isola, creando non pochi disagi per i genitori.

 

Già pochi mesi dopo il suo insediamento il Sindaco aveva dato mandato agli uffici di reperire i fondi necessari per la messa in sicurezza e la riapertura della scuola, recuperati poi dai fondi ministeriali per l’adeguamento sismico per un totale di quasi 350 mila euro. Dopo l’iter burocratico a settembre 2022 il via ufficiale ai lavori ed oggi, ad un anno esatto, la riapertura tra la gioia di bambini e genitori. Soddisfatta anche la dirigente scolastica, d.ssa Anna Iannone che ha ringraziato il Sindaco per la consegna e soprattutto per aver mantenuto la promessa sui tempi.  Il Sindaco Maria Grazia Vittimberga ha evidenziato l’impegno della sua amministrazione per le scuole: “Quando si taglia un nastro c’è sempre una certa emozione, ma quando lo si fa per una scuola l’emozione diventa ancora più grande perché è un luogo dove andiamo a preparare il futuro dei nostri ragazzi. Noi stiamo investendo tanto sulle scuole, abbiamo cercato di rendere più gradevoli tutti gli istituti con una serie di lavori, ma stiamo guardando anche alla nascita di nuovi edifici. Qui a Sant’Anna forse ci siamo superati, oggi consegniamo una scuola completamente rinnovata a distanza da cinque anni, ma allo stesso tempo in questa stessa serata diamo ufficialmente il via ad un’altra scuola che nascerà in questo stesso spazio”.  Presenti all’evento anche diverse autorità militari e civili.

 

La scuola, che fa parte dell’istituto “Karol Wojtyla” ospiterà circa 50 alunni con l’obiettivo di recuperare tutti santannesi sparsi ancora tra Isola e Crotone. Inoltre, nell’inaugurare la scuola, l’Amministrazione Comunale ha presentato il progetto per la nuova struttura scolastica, con un finanziamento di 1,3 milioni di euro, che nascerà nella stessa area di quella già esistente con consegna dei lavori, avviati nelle scorse settimane, prevista per luglio 2024.

 

 

Articoli Correlati