“La vita non è quella che si è vissuta, ma quella che si ricorda e come la si ricorda per raccontarla” - Gabriel Garcia Marquez
HomeAgoràAgorà CatanzaroEpilessia: selezionato all'UMG di Catanzaro progetto di ricerca incentrato su identificazione biomarcatori...

Epilessia: selezionato all’UMG di Catanzaro progetto di ricerca incentrato su identificazione biomarcatori microbiota intestinale

“Un progetto di ricerca dell’Università Magna Graecia di Catanzaro, finalizzato all’identificazione di nuovi biomarcatori del microbiota intestinale che possono essere d’ausilio nella diagnosi e nelle scelte terapeutiche delle persone affette da epilessia, è stato selezionato dal Ministero della Salute. Lo riferisce una nota dell’Ateneo. “Il progetto – è detto nella nota – ha superato una difficile fase di selezione che ha visto revisori scientifici italiani e internazionali analizzare nel dettaglio circa 300 progetti presentati dalle strutture del Sistema sanitario nazionale. Il progetto, coordinato dai docenti Umg Emilio Russo e Antonio Gambardella, è stato finanziato con un milione di euro e sarà realizzato nell’Azienda Ospedaliero-Universitaria “Renato Dulbecco” con il coinvolgimento del policlinico Federico II di Napoli, del policlinico Umberto I di Roma e dell’Irccs Gaslini di Genova”. “L’Università Magna Graecia – è detto ancora nella nota – si conferma tra i principali punti di riferimento in Italia per la ricerca ‘traslazionale’ nell’ambito delle epilessie”.

Articoli Correlati