“Chiunque sia un uomo libero non può starsene a dormire” - Aristofane
HomeAgoràAgorà CatanzaroL'UICI di Catanzaro accoglie il nuovo direttore della Banca d'Italia

L’UICI di Catanzaro accoglie il nuovo direttore della Banca d’Italia

L’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti di Catanzaro, rappresentata per l’occasione dalla dirigente sezionale Luciana Loprete ha incontrato il nuovo direttore della filiale di Catanzaro della Banca d’Italia Dott. Marcello Malamisura presso i locali dell’istituto.

Un incontro, alla presenza del Vice Direttore Riziero Bruno e della Dott.ssa Paola Migliaccio che ha sancito la prosecuzione del virtuoso percorso che l’UICI Catanzarese ha intrapreso negli anni grazie alla collaborazione e vicinanza del già Direttore Sergio Magarelli e che per il futuro ha posto insieme alla nuova dirigenza le basi per una serie di iniziative ed attività volte soprattutto al tema dell’educazione finanziaria e del supporto alle giovani donne disabili che intendono fare della propria vita un percorso di crescita. Durante l’incontro sono stati inoltre esposti gli aggiornamenti in termini di opportunità lavorative per i soggetti con disabilità in virtù anche dei percorsi formativi che l’UICI grazie al progetto di cui al bando Agenda Urbana sta erogando per garantire una nuova opportunità di inserimento lavorativo.

Per dare pertanto il benvenuto nella città di Catanzaro al Dott. Malamisura, la rappresentanza dell’UICI – si legge in un comunicato stampa della stessa associazione – ha portato in dono cadeau contenente alcuni gadget dell’associazione, oltre che documenti, riviste e libri contenenti la storia centenaria dell’associazione che per Regio Decreto del Presidente della Repubblica ha la rappresentanza esclusiva di tutti i ciechi e gli ipovedenti Italiani, abbracciando anche coloro che soffrono di patologie aggiuntive.

Articoli Correlati