“Ma è meglio poi, un giorno solo da ricordare che ricadere in una nuova realtà sempre identica” (Francesco Guccini, Scirocco -
HomeAgoràExpo 2025 a Osaka, anche la Regione Calabria sarà presente, Occhiuto: "Occasione...

Expo 2025 a Osaka, anche la Regione Calabria sarà presente, Occhiuto: “Occasione di sviluppo”

La Regione Calabria sara’ presente a Expo 2025 a Osaka, in Giappone, con l’obiettivo di proiettare le sue eccellenze a livello mondiale e attrarre investimenti e flussi turistici. Il dato e’ emerso oggi nel corso della presentazione, nella sede della Giunta regionale a Catanzaro, del progetto del Padiglione Italia in vista della prossima esposizione universale che si terra’ in Giappone. All’incontro hanno partecipato il commissario generale per la partecipazione italiana a Expo 2025 Osaka, Mario Andrea Vattani, il presidente dell’Istituto per il commercio estero, Matteo Zoppas, il progettista del Padiglione italiano, Mario Cucinella, il sottosegretario di Stato agli Affari Esteri, Maria Tripodi, e il presidente della Regione Calabria, Roberto Occhiuto. Secondo Occhiuto, “c’e’ un rapporto molto solido tra il governo regionale e il governo nazionale, in particolare con il ministero degli Esteri, se pensiamo che il vicepremier Tajani nei giorni scorsi ha annunciato che il prossimo G7 del commercio internazionale si fara’ in Calabria”.

“Abbiamo ritenuto utile inserire, nel nostro progetto dello sviluppo del tessuto produttivo calabrese e dell’attrazione degli investimenti, la partecipazione della Regione Calabria all’Expo di Osaka 2025, una partecipazione che”, ha riferito Occhiuto, “ci sara’ e che potra’ rappresentare non solo una vetrina importante per proiettare la Calabria su mercati internazionali ma anche una occasione di sviluppo per le nostre imprese e l’occasione per portare avanti una diversa narrazione della Calabria che da due anni stiamo portando avanti”. A sua volta il sottosegretario Tripodi ha aggiunto: “Da parte nostra c’e’ il massimo sostengo allo sforzo del presidente Occhiuto di dare una visione anche internazionale alla Calabria. E’ chiaro che la partecipazione della Calabria apre uno scenario molto significativo per il futuro del nostro tessuto produttivo. Sono convinta”, ha aggiunto Tripodi, “che la Calabria puo’ fare scuola in molti settori, dall’agroalimentare all’innovazione, con importanti ricadute sul piano turistico”. Vattani si e’ detto “molto felice di aver sentito oggi direttamente dal presidente Occhiuto che la Calabria sara’ presente, su questa regione cui c’e’ una forte curiosita’ del pubblico giapponese”. Infine, per Zoppas Expo 2025 di Osaka “e’ importante perche’ sara’ una vetrina che durera’ molto tempo, importante non solo per raccontare il Made in Italy, ma soprattutto per promuoverlo. La Calabria ha dei prodotti molto buoni e cosi’ come tutte le altre regioni dovra’ essere spinta in particolare portando in Giappone le sue eccellenze e facendole conoscere a tutto il mondo”.

Articoli Correlati