“La vita non è quella che si è vissuta, ma quella che si ricorda e come la si ricorda per raccontarla” - Gabriel Garcia Marquez
HomeSportVolley, la Tonno Callipo cede gratuitamente il titolo di SuperLega alla Farmitalia...

Volley, la Tonno Callipo cede gratuitamente il titolo di SuperLega alla Farmitalia Catania: “Felici di passare testimone ad un altro club del Sud”

“In questo momento difficile e delicato che ci ha portato alla decisione di non prendere parte al campionato di Superlega 2023-2024, vogliamo mettere di nuovo al centro la passione per la pallavolo, che ci ha accompagnato per trent’anni raggiungendo risultati di rilievo. Così abbiamo deciso di cedere gratuitamente il titolo di SuperLega conquistato sul campo dalla Tonno Callipo Calabria Volley Vibo Valentia, per dare la possibilità ad un’altra squadra di poter competere nel massimo campionato di serie A maschile”.

Lo ha annunciato l’imprenditore Pippo Callipo, patron della Tonno Callipo Calabria Volley Vibo Valentia. Nelle scorse settimane, il presidente della squadra giallorossa aveva annunciato la rinuncia della società ai campionato di Serie A.

LEGGI ANCHE >>> Clamoroso colpo di scena nel volley: la Tonno Callipo rinuncia alla Superlega e riparte dalle giovanili. L’annuncio: “Scelta indispensabile per proteggere futuro di 500 collaboratori”

“Abbiamo quindi aperto subito un dialogo costruttivo con la Lega Pallavolo Serie A presentando istanza per la cessione dei diritti sportivi della Superlega, istanza che sarà sottoposta nei prossimi giorni al parere obbligatorio del CDA della Lega per approvazione finale; al tempo stesso abbiamo lasciato nelle sue mani la decisione di individuare la squadra che avrebbe raccolto il nostro titolo, cosa che è avvenuta con la Farmitalia Saturnia Catania.

Il comune obiettivo con la Lega Volley è quello di dare priorità e continuità al movimento, consentendo così di mantenere la prossima SuperLega a 12 squadre. Siamo felici di passare il testimone alla Farmitalia Catania, di fatto un club del nostro amato Sud, che dal canto nostro abbiamo sempre cercato di portare in alto, riuscendo a competere con le più blasonate squadre del Nord. Con la Farmitalia Saturnia siamo altresì certi che proprio il Sud sarà ben rappresentato ai massimi livelli di volley maschile, tra l’altro da una piazza storica come quella di Catania, ricca di rinomate tradizioni pallavolistiche. L’occasione giunge dunque propizia per augurare un grande in bocca al ‘tonno’ al Presidente Luigi Pulvirenti e a tutta la squadra siciliana per questa nuova avventura”.

Articoli Correlati