“Venite pure avanti, voi, con il naso corto, signore imbellettate, io più non vi sopporto infilerò la penna ben dentro al vostro orgoglio, perché con questa spada vi uccido quando voglio...” (Francesco Guccini, Cirano -
HomeFronte del palcoFronte del palco CatanzaroIl Maestro Zicari e il suo pianoforte nel secondo appuntamento stagionale di...

Il Maestro Zicari e il suo pianoforte nel secondo appuntamento stagionale di Catanzaro

Dopo aver inaugurato la stagione concertistica 2024 con l’esibizione del duo composto dal M° Cilurzo e dal M° Silvestri, l’A.Gi.Mus. – sezione di Catanzaro propone un nuovo appuntamento con la musica classica. Giovedì 22 febbraio alle ore 18:30, presso la sala concerti del Comune di Catanzaro, il pubblico presente potrà assistere alla performance del M° Gabriele Zicari (pianista).

Il programma della serata

La performance pianistica del M° Zicari verterà su alcuni brani scelti dal repertorio di Bach/Kempff, Ravel, Rachmaninoff e Liszt.

Il curriculum del musicista

Il giovane maestro di 23 anni, nel 2022, ha concluso il Triennio Accademico presso il Conservatorio “Stanislao Giacomantonio” di Cosenza, sotto la guida del M° Antonella Calvelli. Attualmente, è iscritto al Biennio Accademico presso il Conservatorio “Niccolò Piccinni” di Bari, dove è allievo del M° Pasquale Iannone. Per perfezionarsi, negli anni, Zicari ha partecipato a numerose masterclass, tenute da musicisti dal grande valore artistico. Inoltre, ha vinto numerosi concorsi pianistici, tra i quali “Giovani Promesse” di Taranto, “Luciano Luciani” di Cosenza (2017), “Gustav Mahler” di Trebisacce (2018), “Magna Graecia” di Gioiosa Jonica (2018), “Premio Accademia Giovani” di Roma (2018), “Nuova Coppa Pianisti” di Osimo (2018), “Chopin” di Roma (2018), “Isidor Bajic” di Novi Sad (2018), “Giovani Musicisti” di Barletta (2019), “Giovani Musicisti” di Paola (2019), “Merci Maestro” di Bruxelles (2021), “Serrao” di Filadelfia (2021), “Colafemmina” di Acquaviva delle Fonti (2021).
Nel 2019 ha suonato con l’orchestra del Teatro “Cilea” di Reggio Calabria.
Nel settembre 2022, ha vinto il premio speciale “Patrizia Ajosa” come più giovane finalista del Concorso Internazionale “Francesco Paolo Neglia” di Enna, riservato a pianisti fino a 36 anni di età.
Nel marzo del 2023 è stato selezionato, tra gli studenti dei conservatori di musica pugliesi, per eseguire il 1° Concerto di Beethoven con l’Orchestra Metropolitana della città di Bari.

Articoli Correlati