“È difficile dire la verità, perché ne esiste sì una sola, ma è viva e possiede pertanto un volto vivo e mutevole” - Franz Kafka
HomeCalabriaVibo ValentiaMaxi-finanziamento per il Vibonese, l'on. Mangialavori sollecita le amministrazioni locali: "Bisogna dare...

Maxi-finanziamento per il Vibonese, l’on. Mangialavori sollecita le amministrazioni locali: “Bisogna dare un’accelerata all’iter burocratico”

“Ritengo sia giunto il momento di imprimere un’accelerata all’iter che deve portare alla stipula delle convenzioni tra la Regione Calabria e i Comuni del Vibonese per dare seguito a quelle opere pubbliche tanto attese dai cittadini dell’intero territorio provinciale”. Lo dichiara l’on. Giuseppe Mangialavori, presidente della Commissione Bilancio della Camera dei deputati, il quale sollecita i Comuni del Vibonese a prodigarsi affinché si giunga nel più breve tempo possibile alla firma delle convenzioni che porteranno nelle casse degli enti beneficiari – tutti i 50 Comuni della provincia – quei finanziamenti che lo stesso Mangialavori è stato in grado di ottenere grazie ad un emendamento approvato nella passata legge di bilancio dello Stato, ammontanti a 36 milioni di euro per il triennio 2023-2025.
“Sono trascorsi mesi – rimarca l’on. Mangialavori – dall’Accordo di programma quadro stipulato tra il ministero dei Trasporti e la Regione Calabria per il trasferimento dei fondi. Comprendo che vi sia un iter burocratico da seguire e dei tempi tecnici da rispettare, ma la politica deve fare la sua parte in ogni sua espressione. Auspico quindi che quanto prima si proceda con gli adempimenti del caso affinché i fondi vengano trasferiti e le amministrazioni si facciano trovare pronte con le relative progettazioni, per consegnare ai cittadini del Vibonese molte di quelle opere che attendono da anni. Ogni ulteriore ritardo sarebbe francamente incomprensibile”.

Articoli Correlati