“La verità non muore mai” - Seneca
HomeCalabriaReggio CalabriaMassimo Morgante nominato Coordinatore Cittadino di Villa San Giovanni per Alternativa Popolare

Massimo Morgante nominato Coordinatore Cittadino di Villa San Giovanni per Alternativa Popolare

Alternativa Popolare, il partito di Stefano Bandecchi, continua a crescere in Calabria. Arriva infatti la nomina di Massimo Morgante a Coordinatore Cittadino di Villa San Giovanni, annunciata oggi dal Coordinatore Regionale della Calabria Massimo Ripepi.

La Rivoluzione del Bene che stiamo portando avanti si sta diffondendo a macchia d’olio su tutto il tessuto calabrese.”- si legge in un comunicato – “A sostegno del nostro leader Stefano Bandecchi, ecco che anche a Villa San Giovanni sorge un rivoluzionario pronto a combattere per cambiare le egoistiche logiche di potere che ad oggi hanno minato gravemente la democrazia e la sovranità del popolo. In una politica completamente scollata dai cittadini e dai loro problemi, ecco che Massimo Morgante rappresenterà un punto di riferimento importantissimo per il territorio di Villa San Giovanni e per tutti i cittadini che hanno il desiderio di contribuire alla vita pubblica della propria città.”

Così Massimo Ripepi presenta il nuovo Coordinatore villese:”Come ogni esponente di spicco del partito Alternativa Popolare, Morgante è una figura vera, di grande coraggio e integrità, che ha combattuto importanti battaglie in favore dei cittadini. Amministratore di grande esperienza e Presidente Provinciale dell’ordine delle professioni sanitarie, Morgante darà un forte impulso all’attività politica e amministrativa della Città di Villa San Giovanni. Per questo sono grato che abbia deciso di sposare il progetto di Alternativa Popolare. Abbiamo bisogno di dirigenti come lui, che possano trasmettere un forte segnale e che siano sempre vicini al territorio e alle persone che cercano verità e risposte ai problemi reali.”

Bisogna ritornare ad una politica al servizio del proprio popolo. Una politica fondata su valori del bene e i principi cristiani, pronta a lottare con coraggio per raggiungere il benessere dell’intera comunità. Massimo Morgante ha dimostrato di essere vero, coraggioso ed uno schietto difensore del territorio e dei suoi abitanti: per questo entrerà a far parte della schiera dei rivoluzionari di Alternativa Popolare in Calabria e, con lui, proseguiremo con il nostro progetto di far tornare la Calabria il fiore all’occhiello dell’intera Italia!”.- ha continuato Ripepi.

“Ringrazio il Coordinatore Regionale Massimo Ripepi, il Coordinatore Nazionale Stefano Bandecchi e il Presidente Paolo Alli per la fiducia che mi hanno dimostrato. Entro con grande orgoglio in Alternativa Popolare, – ha invece dichiarato il neo-coordinatore Morgante – un partito che ha come obiettivo quello di dare voce a coloro che sono trascurati dalla politica tradizionale, rappresentando gli umili e gli onesti. Lavorerò instancabilmente affinché possa dare lustro alla nostra Città, partendo dai bisogni e dalle necessità dei cittadini che, spero, possano rispondere con slancio e partecipazione al nostro appello per cambiare il sistema politico attuale.”

“C’è bisogno di unire coloro che sono mossi dallo spirito di lotta contro le ingiustizie: questo è esattamente ciò che vuole fare Alternativa Popolare. Dobbiamo costruire un sistema del bene contro il sistema del male, dove le distinzioni tra ciò che è giusto e ciò che è ingiusto devono essere chiare e inequivocabili. Questo spirito di lotta contro il male e le ingiustizie è ciò che abbiamo visto incarnato in Stefano Bandecchi e per questo abbiamo deciso di seguirlo portando avanti il progetto di Alternativa Popolare in Calabria” – ha poi concluso Massimo Ripepi.

Articoli Correlati