“Le convinzioni, più delle bugie, sono nemiche pericolose della verità” - Friedrich Nietzsche
HomeCalabriaReggio CalabriaAmministrative, Anselmo Scaramuzzino si candida con la lista “Rinnovamento Geracese”

Amministrative, Anselmo Scaramuzzino si candida con la lista “Rinnovamento Geracese”

“Nova Agorà Gerace” nasce nel 2009 da un progetto politico – culturale fortemente voluto da un gruppo di giovani geracesi appassionati ed innamorati della propria città e da sempre impegnati all’interno della comunità sia nell’ambito lavorativo che sociale e, appunto, politico. Da questa passione, si è così arrivati ad un attivismo vero e proprio, presentando nelle elezioni del 2016 un proprio candidato (poi assessore, Carmelo Femia, ndr) e nuovamente oggi, nel 2024, dopo una “consapevole pausa”, il gruppo scende in campo per l’elezione del sindaco di Gerace al fianco di Salvatore Galluzzo.

Il gruppo “Nova Agorà Gerace”, dopo le dovute riflessioni, ha deciso di aderire alla lista “Rinnovamento Geracese” per apportare il proprio fattivo contributo, mettendosi così nuovamente in discussione attraverso un unico candidato a Consigliere Comunale espressione dell’intero gruppo. La scelta è ricaduta su Anselmo Scaramuzzino, da sempre attivo nel mondo culturale, sociale e dello sport, che rappresenterà il gruppo, la società civile, religiosa e culturale dalla quale proviene.

Scaramuzzino – si legge in un comunicato stampa – è presidente della Sezione Arbitri di calcio di Locri dal 2020 ed è anche già stato Presidente della Fondazione Città di Gerace” (che si occupa della valorizzazione e promozione del patrimonio architettonico e culturale della Città) allora su diretta nomina del compianto Sindaco Pezzimenti: nel suo mandato ha avviato e realizzato numerosi ed importanti progetti sulla riscoperta degli antichi mestieri, nonché la valorizzazione dei tratti identitari della Millenaria Città d’Arte. Appassionato da sempre di pittura e musica, Anselmo ha favorito eventi musicali, teatrali, sportivi e culturali di vario genere. È stato anche Presidente dell’ANAS (Ente di Terzo Settore) di Gerace, coordinando la distribuzione delle derrate alimentari durante il difficile periodo covid; ha promosso innumerevoli iniziative di carattere solidale affiancate ad eventi culturali. Appassionato di agricoltura, sposato e papà di due bambini, lavora in un’azienda della Locride in cui si occupa di marketing.

Così Domenico Minniti, presidente di Nova Agorà Gerace: «La nostra scelta è ricaduta su Anselmo Scaramuzzino, figura di sicura professionalità e serietà, selezionato, ancora una volta, per l’effettiva capacità, come lo è stato nelle elezioni del 2016 per Carmelo Femia, al quale ha permesso poi di avere un’ottima affermazione elettorale. La lista “Rinnovamento Geracese”, costituita da alcuni candidati alla prima esperienza elettorale come Anselmo, unita agli altri di comprovata esperienza, nonché la presenza del candidato a Sindaco Galluzzo, rappresenta oggi la vera unione tra novità e innovazione, quindi l’esperienza, la conoscenza e la coscienza politica consentiranno di ripartire dalle solide basi di ciò che è stato fatto verso il rinnovamento, il nostro futuro che continua”».

Articoli Correlati