“La vita non è quella che si è vissuta, ma quella che si ricorda e come la si ricorda per raccontarla” - Gabriel Garcia Marquez
HomeCulturaRiapre il cineteatro "Odeon" di Reggio Calabria: sabato 20 aprile l'inaugurazione

Riapre il cineteatro “Odeon” di Reggio Calabria: sabato 20 aprile l’inaugurazione

Sabato sera alle ore 21, il cineteatro “Odeon” riapre il sipario alla città per regalare a Reggio Calabria eventi culturali e non solo.

La serata di “Gran galà” è stata definita nel dettaglio dal direttore artistico Roberto Caridi e prevede un fitto programma ricco di ospiti. Orchestra, coro, ballo, danza, comici, declamazione e recitazione senza tralasciare la tradizione popolare e la musica etnica.

Una serata per dire che nel cineteatro le porte sono aperte all’arte in genere ma soprattutto alla crescita culturale della città.

Quel luogo ideato, pensato e gestito dal professore Andrea Guarna continuerà ad essere ciò che lo stesso ha sempre sognato: punto di aggregazione e di condivisione. Un sogno condiviso anche dalla nuova gestione fare in questa nuova sfida che guarda al presente ed al futuro senza dimenticare il passato.

La serata, presentata da Elena presti e Marco Mauro, si aprirà con il coro “millenote” per poi lasciare spazio ad Andrea Calabrese, Luigi Lombardo, Samuela Piccolo, Francesca Canale, Pasquale Caprì, Benvenuto Marra, Fulvio Cama, Teresa Timpano, Rosario Canale ed ancora, ReggiOrchestra, i Kalavria, Nino Stelittano, Adela, Adolfo Zagari, Paolo Sottilotta, Lidia Biacca, Rossana Camera, Alessia Genua e Tina Errigo. Presente anche il corpo di ballo di Agata Scopelliti e molto altro. Ospiti che arricchiranno la serata così come l’esposizione pittorica di Alessandro Allegra.

Un evento da partecipare o meglio da “vivere” così come ha affermato dal direttore artistico Roberto Caridi.

Articoli Correlati