“Siate sempre capaci di sentire nel più profondo qualsiasi ingiustizia commessa contro chiunque in qualunque parte del mondo. È la qualità più bella di un rivoluzionario” - Ernesto “Che” Guevara
HomeCalabriaReggio CalabriaInfiorata a tema "Pace bellezza identità" a Reggio Calabria, c'è l'avviso pubblico:...

Infiorata a tema “Pace bellezza identità” a Reggio Calabria, c’è l’avviso pubblico: ecco chi può partecipare, le modalità e i termini

Il Comune di Reggio Calabria ha pubblicato un avviso con il quale intende avviare una manifestazione d’interesse per la realizzazione di un’infiorata a tema “Pace Bellezza Identità” nel periodo 31 maggio –  1 e 2 giugno 2024.

L’avviso pubblico è rivolto ad associazioni, enti pubblici, enti privati, artisti, esperti del settore e parrocchie.

L’infiorata (in tecnica mista) a tema “Pace Bellezza Identità” dovrà svolgersi nel periodo compreso tra il 31 maggio ed il 2 giugno 2024 (l’insediamento nell’area assegnata per l’allestimento potrà avvenire dalle ore 24.00 di giorno 30 maggio ed il disallestimento dalle ore 24.00 di giorno 2 giugno 2024).

L’infiorata (in tecnica mista) dovrà essere allestita presso Piazza Duomo, Piazza Italia e nel tratto di Corso Garibaldi compreso tra le due Piazze.

La domanda di partecipazione dovrà essere compilata secondo il modello allegato (Modulo A) e dovrà essere trasmessa, mezzo pec, al seguente indirizzo: protocollo@pec.reggiocal.ita partire dalle ore 10.00 del giorno successivo alla pubblicazione dell’Avviso all’Albo pretorio del Comune di Reggio Calabria ed entro e non oltre il giorno 26 aprile 2024, alle ore 10.00.

Il termine di presentazione della candidatura è perentorio e farà fede la data e l’orario di arrivo.

La domanda di partecipazione è resa nella forma dell’autocertificazione, ai sensi del D.P.R. 445/2000 e con le responsabilità previste dagli artt. 75 e 76 dello stesso Decreto.

Gli interessati all’avviso, oltre alla domanda di partecipazione, dovranno presentare:
1.    la proposta progettuale: al bozzetto (formato Jpg e pdf, massimo dim. 5MB) dovrà essere allegata una sintetica relazione esplicativa (max due pagine A4) sul significato dell’opera floreale che si intende realizzare e riportante l’indicazione della tipologia dei materiali utilizzati (almeno il 40% di fiori) e la compatibilità degli stessi al sito in cui dovranno essere allestiti;

2.    il curriculum del soggetto proponente;

3.    la fotocopia del documento di identità.

 

L’Amministrazione comunale si riserva di chiedere eventuali chiarimenti e/o integrazioni alla documentazione presentata.

Articoli Correlati