“La vita non è quella che si è vissuta, ma quella che si ricorda e come la si ricorda per raccontarla” - Gabriel Garcia Marquez
HomeCalabriaReggio Calabria58enne incensurato denunciato per l'incendio di un furgone abbandonato a Reggio Calabria:...

58enne incensurato denunciato per l’incendio di un furgone abbandonato a Reggio Calabria: ignote le cause reali del danneggiamento

E’ ritenuto l’autore dell’incendio di un furgone abbandonato avvenuto a Reggio Clabria nel pomeriggio dello scorso 12 marzo. Un cinquantottenne incensurato è stato denunciato in stato di libertà dai carabinieri della Compagnia di Reggio Calabria.

Nel pomeriggio di poco più di un mese addietro i militari intervennero, su segnalazione di alcuni cittadini, perché un furgone, abbandonato e privo di segni identificativi, era stato dato alle fiamme nei pressi di un’officina, senza fortunatamente arrecare danni alle vicine abitazioni, alle altre autovetture ma, soprattutto, senza propagarsi nelle adiacenti aree verdi. Nulla però avevano potuto fare i Vigili del Fuoco per salvare il veicolo, che venne totalmente distrutto.

Le indagini, avviate immediatamente, hanno portato all’identificazione del presunto responsabile che, secondo quanto emerso, prima si sarebbe avvicinato con fare sospetto al vano motore del mezzo e, dopo poco si era allontanato mentre il furgone iniziava a prendere fuoco. Ancora in corso le indagini per accertare le cause reali del danneggiamento.

Articoli Correlati