“Se vuoi descrivere ciò che è vero, lascia l’eleganza al sarto” - Albert Einstein
HomeCulturaBronzi di Riace, un francobollo per i cinquant’anni dal loro ritrovamento

Bronzi di Riace, un francobollo per i cinquant’anni dal loro ritrovamento

Il Ministero delle Imprese e del Made in Italy, Poste Italiane e il Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria celebrano, con un francobollo il Cinquantesimo Anniversario della scoperta dei Bronzi di Riace, parte alla serie tematica “Il Patrimonio artistico e culturale italiano”.

La cerimonia di emissione del francobollo si terrà martedì 12 dicembre, alle 10.30 al Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria.

In programma i saluti del direttore del MArRC, Filippo Demma e delle autorità istituzionali, a cui seguiranno gli interventi dei referenti nazionali di Poste Italiane e dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato.

«Il Museo è felice di ospitare un’iniziativa che celebra la cultura e la bellezza del patrimonio culturale che ha la fortuna di ospitare e il compito di conservare e valorizzare. Commenta il direttore Demma. – Ringraziamo Poste Italiane e tutte le autorità che, con la loro presenza, testimoniano l’importanza dell’iniziativa e del patrimonio materiale e immateriale che con essa di intende celebrare».

Il francobollo è stampato dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato e l’annullo primo giorno di emissione sarà disponibile dalle 10.30 alle 13.30 al Museo e negli orari d’ufficio presso lo sportello filatelico dell’ufficio postale di Reggio Calabria Centro.

Articoli Correlati