“Ti accorgerai com'è facile farsi un inutile software di scienza e vedrai che confuso problema è adoprare la propria esperienza” - Francesco Guccini, Culodritto
HomeCalabriaReggio CalabriaA Caulonia il sit-in per sollecitare l'intervento di messa in sicurezza della...

A Caulonia il sit-in per sollecitare l’intervento di messa in sicurezza della SP 88

«Nel corrente secolo la Strada Provinciale 88 (SP 88) che collega Caulonia Capoluogo a Caulonia Marina non è stata mai interamente bitumata. Ci sono stati solo sporadici interventi di rattoppamento e null’altro, nessuna manutenzione. Questa tratta stradale ha registrato negli ultimi anni numerosi gravi incidenti e anche, purtroppo, qualche decesso. Il permanere di questo stato di impraticabilità, nonostante le numerose sollecitazioni alla Città Metropolitana di Reggio Calabria, autorità competente del tratto stradale in questione, ci ha portato a dare vita sabato 2 dicembre, con inizio alle ore 11.00, ad un sit-in di protesta che si terrà presso la rotatoria di Largo Castelvetere».

È quanto ha dichiarato il Sindaco di Caulonia, Francesco Cagliuso, nel lanciare la manifestazione con la quale si chiede “Sicurezza per la SP 88”.

«Invitiamo a prendere parte al sit-in i Cittadini, tutte le Forze politiche e Sociali, le Associazioni, i rappresentanti della Regione Calabria e della Città Metropolitana, gli Organi di Stampa e le Forze dell’Ordine a partecipare all’iniziativa pubblica che vuole essere uno stimolo per giungere, con la massima celerità, a conoscere i tempi e le modalità di intervento, concreto, per il rifacimento del manto stradale dissestato e delle necessarie opere di messa in sicurezza della SP88», ha concluso il sindaco Cagliuso.

Articoli Correlati