“La ragione che ci fa temere l'abisso, ci rende coraggiosi di fronte alle avversità e diffidenti dinanzi al farabutto che cerca di dare gatta per lepre” - Luis Sepúlveda
HomeCalabriaCosenzaCosenza, la consigliera Katya Gentile passa alla Lega, Salvini: "Partito cresce"

Cosenza, la consigliera Katya Gentile passa alla Lega, Salvini: “Partito cresce”

La consigliera regionale della Calabria Katya Gentile ha annunciato oggi la sua adesione alla Lega. Eletta in Consiglio nel 2021 nella lista di Forza Italia, aveva lasciato il partito nell’aprile scorso. Alla conferenza stampa ha partecipato il sottosegretario al Lavoro e politiche sociali ed esponente leghista Claudio Durigon mentre il segretario del partito Matteo Salvini si è collegato telefonicamente. Dando il benvenuto a Gentile, Salvini ha detto che la “Lega è un partito che cresce ogni giorno” ed ha concluso dicendo “andiamo a vincere queste elezioni”.

“Ho sentito ad un certo punto – ha detto Katya Gentile – una mancanza di partecipazione e coinvolgimento, che è quello che mi è mancato e che stava spegnendo il mio entusiasmo e la passione che di solito contraddistinguono il mio modo di fare, il mio agire politico. Mi sono guardata intorno, ho avuto la possibilità di incontrare naturalmente i partiti del centrodestra, ma l’accoglienza che mi è stata riservata nella Lega è stata determinante nella scelta. Tra l’altro l’attenzione che il ministro Salvini sta dedicando al nostro territorio è fondamentale, per cui io credo che tutto quello che sta arrivando in termini di investimenti, in maniera così determinata e concreta, necessità di tutto il nostro impegno politico per lo sviluppo della Calabria”. “Diventeremo sei consiglieri regionali – ha concluso – e quindi sicuramente si modificheranno alcuni equilibri, ma proseguiremo il lavoro già avviato.

In particolare, una legge sull’osservatorio dei giovani”. “Katia – ha sostenuto Durigon – rappresenta per noi un grandissimo ingresso che va a rinforzare sempre di più il nostro gruppo regionale. Credo che possiamo dare ancora più forza e più linfa a quello che è il territorio. Con il suo ingresso avremo ancora più spinta”. “Credo che noi – ha concluso Durigon – abbiamo davvero messo in campo una bellissima squadra e sono convinto che saremo un’ottima sorpresa. L’attenzione del governo e del ministro Salvini verso la Calabria è evidente a tutti, quindi proseguiremo nel lavoro avviato”. In platea, ad assistere, il padre di Katya Gentile, Pino, più volte assessore regionale. Lo zio, Tonino, è un ex senatore di Forza Italia.

Articoli Correlati