“La vita non è quella che si è vissuta, ma quella che si ricorda e come la si ricorda per raccontarla” - Gabriel Garcia Marquez
HomeCalabriaCosenzaCorigliano Rossano, costituiti i Giovani Europeisti Verdi: Zubaio e Nigro eletti portavoce

Corigliano Rossano, costituiti i Giovani Europeisti Verdi: Zubaio e Nigro eletti portavoce

Dopo anni di servizio sul territorio, anche nel circolo di Europa Verde-Verdi di Corigliano Rossano si sono costituiti i “Giovani Europeisti Verdi”.

Nel corso di una partecipata riunione tenutasi nella sede del partito di via Telesio, sono stati eletti i due portavoce, Sara Zubaio di 18 anni e Manuele Nigro di 19 mentre Davide Carmine Iacoi di 16 anni si occuperà dei social.

Il gruppo ha anche espresso due candidature che saranno iscritte nella lista dei Verdi, a sostegno della coalizione Flavio Stasi sindaco.

Si tratta del mediatore culturale Fouad El Gorch, 26 anni, rappresentante della comunità araba cittadina e Ioulia Rudenko, di 21, rappresentante della comunità ucraina.

I Gev nascono come progetto politico giovanile che si fa portavoce delle aspettative, dei disagi, degli ideali e dei sogni delle tante e dei tanti giovani che chiedono a gran voce un futuro migliore per loro e per il nostro Pianeta.

«Ci poniamo – hanno spiegato i due portavoce, Zubaio e Nigro – non solo come strumento di avvicinamento dei giovani alla politica, ma anche come mezzo per l’emancipazione e la realizzazione politica di una generazione che sente la necessità di ritrovare un ruolo attivo nelle scelte per il futuro».

Dalla partecipata riunione è emerso tanto entusiasmo in vista della campagna elettorale che si concluderà con le elezioni amministrative dell’8 e 9 giugno prossimi.

Articoli Correlati