“Gli eserciti cessano di avanzare perchè le persone hanno le orecchie e i pastori e i soldati giacciono sotto le stelle scambiandosi opinioni” - Patti Smith – “People have the power”
HomeCalabriaCosenzaCassano all'Jonio, Garofalo (Comitato Spontaneo): "Urgente realizzare piattaforma di elisoccorso"

Cassano all’Jonio, Garofalo (Comitato Spontaneo): “Urgente realizzare piattaforma di elisoccorso”

“È urgente e utile, realizzare la piattaforma dell’elisoccorso, come più volte abbiamo invano sostenuto”. È quanto afferma Francesco Garofalo, portavoce del Comitato Spontaneo di Cittadini, per la tutela della salute pubblica, di Cassano All’Jonio. Non può accadere – evidenzia -, che ancora una volta, l’elicottero atterri in un terreno di fortuna. In altri comuni, con i fondi dell’Agenzia della Coesione Territoriale e il supporto della sala operativa -servizio emergenza urgenza 118, le piste sono già operative. Un opera di civiltà, in cui il fattore tempo, risulta fondamentale e consente di poter salvare tante vite umane. Oltretutto – rimarca Garofalo -, in un territorio privo di un ospedale, con ben 3 popolose frazioni, zone rurali, insediamenti turistici a ridosso della “famigerata” strada statale 106 ionica. I finanziamenti ci sono, occorre attivarsi e fare in modo che i cittadini di Cassano, possono in caso di necessità, usufruire di questo indispensabile servizio. Altro problema, che verrebbe superato, in particolare nelle ore notturne, l’atterraggio dell’elitrasportato, in una zona idonea e strategica. Sempre più spesso – prosegue la nota-, l’elisoccorso svolge un ruolo cruciale nel campo dei servizi di emergenza e del trasporto sanitario. Mezzi aerei appositamente attrezzati, equipaggiati con personale medico altamente addestrato, personale sanitario e infermieri specializzati in emergenza o terapia intensiva per fornire assistenza medica, soccorso e trasporto rapido di pazienti in condizioni critiche. Di certo – ha concluso -, i sanitari in forza all’elisoccorso, devono essere messi in condizioni di poter operare nei migliori modi possibili”.

Articoli Correlati