“La verità è la nostra padrona, non noi i suoi padroni” - Mihai Eminescu
HomeCalabriaCosenzaCorigliano-Rossano, gravi disagi idrici: il sindaco Stasi convoca riunione urgente

Corigliano-Rossano, gravi disagi idrici: il sindaco Stasi convoca riunione urgente

Il sindaco Stasi ha convocato, nel primo pomeriggio di oggi, una riunione urgente per affrontare i gravi disagi idrici che si sono ripresentati nel centro storico di Corigliano, dopo alcuni giorni in cui erano stati registrati una serie di miglioramenti.
«Ho convocato una riunione d’urgenza, con dirigente di settore, fontanieri, gestore degli impianti comunali, per fare il punto – ha dichiarato il sindaco Flavio Stasi – La sorgente del Fallistro, di competenza della Sorical, continua a portare al serbatoio dell’acquedotto circa 5 litri al secondo in meno.   Secondo i tecnici dell’Azienda Regionale la diminuzione potrebbe essere frutto di una minore portata della sorgente causata dalla siccità. Ad ogni modo stanno continuando a verificare eventuali perdite sulla condotta. Inoltre dalla riunione é emerso una forte diminuzione di portata anche dai nostri impianti della Iacina, ed in queste ore i tecnici sono al lavoro per individuare soluzioni che recuperino l’acqua che sta venendo meno».
«La diminuzione generale delle falde causata dalla siccità é un problema che, in luoghi dove la rete è più vetusta e delicata come al centro storico di Corigliano, diventa immediatamente grave – ha concluso il primo cittadino –  Stiamo lavorando senza sosta su impianti e rete per superare i disagi alla nostra popolazione».
Articoli Correlati