“Le convinzioni, più delle bugie, sono nemiche pericolose della verità” - Friedrich Nietzsche
HomeCalabriaCatanzaroCatanzaro, Levato: "Sempre più revoche passi carrabili dopo rincari, perché darsi la...

Catanzaro, Levato: “Sempre più revoche passi carrabili dopo rincari, perché darsi la zappa sui piedi?”

“Lo avevamo detto nelle scorse settimane, ora si iniziano ad avere le prove concrete di quello che è stato un provvedimento assolutamente impopolare da parte della giunta Fiorita riguardo all’aumento del costo dei passi carrabili”. Lo afferma il capogruppo di Forza Italia, Luigi Levato. “Eliminando possibilità di esenzioni e dando il via libera a rincari che, in alcuni casi, raggiungono tre volte tanto gli importi degli anni passati, l’amministrazione si è data la zappa sui piedi da sola, perché la naturale conseguenza è stata quella di vedere gran parte degli utenti richiedere la revoca delle autorizzazioni al Comune. E così, mentre da una parte il governo di questa città professa la necessità di maggiori introiti per le proprie casse, dall’altra azzera sul nascere ogni possibilità di raggiungere questo obiettivo, incrementando a dismisura i tributi e dissuadendo i cittadini dal pagare alcuni servizi.
“Certamente è giusto che ciascuno corrisponda quanto dovuto per poter continuare ad usufruire dei passi carrabili, anche attraverso una rivalutazione dei prezzi, però sarebbe stato sensato disporre un aumento più proporzionato e magari graduale dei costi. Così facendo, probabilmente ci sarebbero state meno rinunce al servizio da parte dei cittadini che si sono sentiti all’improvviso, dopo tanti anni, presi di mira senza una pianificazione ragionevole e trasparente. Spero, quindi – conclude Levato – che chi di dovere si ravveda, apportando gli opportuni accorgimenti per scongiurare il rischio di assistere, impotenti, all’annullamento di tutti i passi carrabili della città”.
Articoli Correlati