“Ma è meglio poi, un giorno solo da ricordare che ricadere in una nuova realtà sempre identica” (Francesco Guccini, Scirocco -
HomeCalabriaCatanzaroAddio all'attrice Sara Tafuri, il cordoglio del sindaco Fiorita: "Chiederò omaggio al...

Addio all’attrice Sara Tafuri, il cordoglio del sindaco Fiorita: “Chiederò omaggio al Magna Graecia Film Festival”

“Il destino è stato davvero crudele con Sara Tafuri. Era bella, brava, piena di vita, destinata ad una grande carriera nel mondo dello spettacolo. È stata l’invidia degli dei che l’ha colpita inesorabilmente, facendola uscire dal palcoscenico della vita. Una bella famiglia la sua, il papà famoso pasticcere del centro storico, una vocazione alla recitazione coltivata fin da piccola. Fellini l’aveva voluta nel suo ‘La città delle donne’, anche se il suo più intenso ruolo fu quello di Bebawi nell’omonimo film televisivo. Il suo è stato un sogno spezzato da un terribile incidente. Ha affrontato i lunghi anni della malattia e della menomazione con un coraggio esemplare. Noi cercheremo di mantenere vivo il suo ricordo e chiederò al direttore del Magna Graecia Film Festival, Gianvito Casadonte, di proiettare ‘Bebawi’ in occasione della kermesse e di assegnare un premio, intitolato a Sara, alla giovane attrice più promettente. Che la terra ti sia lieve, Sara”.

E’ quanto si legge in una nota di Nicola Fiorita, sindaco di Catanzaro.
Articoli Correlati