“Sai cosa si fa quando non se ne può più? Si cambia” - Alberto Moravia
HomeCalabriaCatanzaroIncontro tra i sindaci e l'Asp di Catanzaro

Incontro tra i sindaci e l’Asp di Catanzaro

Nella mattinata dello scorso sabato, presso la sede del  Polo Sanitario Territoriale di Tiriolo, nell’ottica di assicurare una risposta più incisiva, coordinata e continua ai bisogni socio-sanitari delle popolazioni del territorio e di migliorare la collaborazione tra l’Azienda Sanitaria di Catanzaro e l’istituzione locale, si è tenuto un incontro tra una folta delegazione di amministratori del comune di Tiriolo, guidata dal sindaco Domenico Stefano Greco, il Commissario Straordinario dell’A.S.P. di Catanzaro, Dr. Gen. Antonio Battistini, il consigliere regionale On. Antonio Montuoro e il responsabile del Polo Sanitario, Dott. Francesco Talarico.

 

Nel corso dell’incontro il sindaco Greco, dopo aver ringraziato il consigliere regionale Antonio Montuoro per aver accolto l’invito dell’Amministrazione comunale a favorire una maggiore sinergia tra comuni e autorità sanitarie, ha segnalato al vertice aziendale la necessità di potenziare e qualificare i servizi socio-sanitari offerti dal Polo Sanitario Territoriale di Tiriolo e di attivarne dei nuovi per allinearli ai bisogni crescenti delle comunità e dei pazienti.

 

Il responsabile de Polo Sanitario ha ribadito la necessità di implementare il personale infermieristico e amministrativo e di dotare la struttura di nuove strumentazioni informatiche e tecnologiche per la salute.

 

Il Commissario Straordinario dell’Azienda Sanitaria, dopo essersi soffermato sulle molteplici iniziative intraprese nel territorio catanzarese per riorganizzare i servizi, assicurare professionalità adeguate e implementare le strumentazioni informatiche e tecnologiche, ascoltati attentamente gli interventi di tutti i presenti e preso atto della disponibilità di immobili nuovi, ampi, antisismici e rispettosi di tutti gli obblighi richiesti dalla normativa vigente, ha assicurato il suo celere intervento finalizzato al superamento di alcune criticità rilevate presso il Polo Sanitario Territoriale ed a porre in essere ogni altra utile iniziativa tesa a garantire ai cittadini buoni servizi .

 

Successivamente la delegazione si è spostata in Via H. Dunant, dove è stata recentemente costruita quella che sarà la nuova sede della Postazione di Emergenza Territoriale 118, anch’essa concessa in comodato all’Azienda Sanitaria, che a breve sostituirà quella di Via per Gimigliano. L’occasione è stata utile agli amministratori comunali per evidenziare la necessità di ri-medicalizzare la PET di Tiriolo, che serve un bacino di utenza di quasi ventimila persone, residenti perlopiù nelle aree interne, distanti dai principali ospedali, e pertanto bisognevoli di maggiore attenzione.

 

Il consigliere regionale Antonio Montuoro, dopo aver evidenziato i risultati lusinghieri conseguiti dal Presidente Occhiuto in questi due anni in materia di sanità ha evidenziato l’importanza dell’incontro e di un maggiore coordinamento tra comuni e autorità sanitarie anche in considerazione delle criticità emerse durante l’emergenza pandemica, che ha dimostrato come i sindaci e gli amministratori locali abbiano rappresentato il primo avamposto istituzionale dei cittadini anche in tema sanitario. Seguiranno a breve ulteriori interlocuzioni rispetto alle tematiche trattate, nonché verrà fissata la data di inaugurazione dei nuovi locali concessi all’A.S.P di Catanzaro.

Articoli Correlati