“A volte bisogna rischiar, fare altre cose. Occorre rinunziare ad alcune garanzie perché sono anche delle condizioni” - Tiziano Terzani
HomeCalabriaIndagato per corruzione l'ex assessore alle Finanze della Regione Calabria, Marcello Minenna:...

Indagato per corruzione l’ex assessore alle Finanze della Regione Calabria, Marcello Minenna: sarà ascoltato a marzo

Marcello Minenna, l’ex direttore dell’Agenzia delle Dogane, ha chiesto di essere ascoltato dai pm di Roma che lo hanno indagato con l’accusa di corruzione nell’ambito di un’inchiesta che riguarda l’imprenditore Fabio Balini, proprietario dello stabilimento Shilling di Ostia. La notizia e’ stata anticipata da La Repubblica.

L’ex funzionario pubblico, per un paio di mesi assessore al Bilancio della Giunta capitolina guidata da Virginia Raggi ed ex assessore alle Finanze della Regione Calabria, e’ convinto di uscire indenne dall’accusa. Nel faccia a faccia con i pubblici ministeri, che avverra’ a meta’ marzo, portera’ infatti le fatture dei pagamenti fatti all’imprenditore degli stabilimenti balneari.

Questo, a parere della difesa, scagionera’ Minenna dalle accuse, visto che l’uomo e’ accusato di una presunta corruzione legata all’utilizzo a titolo gratuito, durante la stagione estiva, di cabina, ombrellone e lettini nel lido di Balini. Secondo l’accusa, Minenna, in cambio di questi servizi, avrebbe omesso di far esprimere alle Dogane il parere sugli abusi edilizi dello Shilling.

Articoli Correlati