“Ti accorgerai com'è facile farsi un inutile software di scienza e vedrai che confuso problema è adoprare la propria esperienza” - Francesco Guccini, Culodritto
HomeCalabriaFalsetta (Associazione Bene Comune): "Costruiamo banchi nei quali le nuove generazioni possano...

Falsetta (Associazione Bene Comune): “Costruiamo banchi nei quali le nuove generazioni possano ritornare a sedere tra le file dell’umanità”

“L’uomo prima di tutto”, secondo il Magistero di Giovanni Paolo Secondo.

Eppure, siamo ancora molto lontani da quel “prima di tutto”.

Quel “prima di tutto” non è stato per quei bambini come Indi, chiusi per sempre nel loro bocciolo di vita, per quelle donne come Giulia, recise nel fiore dei loro anni, o ancora, le violenze armate come la guerra, che nonostante venga definita un fenomeno sociale, in realtà non può esserci una società laddove non v’è umanità.

Sono proprio la difesa e la riaffermazione dei diritti umani la linfa per far riaffiorare quel “prima di tutto”.

Forgiamo gli animi, dunque, ammaestriamoli a “quel prima di tutto”, costruiamo banchi nei quali le nuove generazioni possano ritornare a sedere tra le file dell’umanità.

Così in una nota il Presidente dell’Associazione “Bene Comune Calabria” Filomena Falsetta sulla giornata mondiale dei diritti umani.

Articoli Correlati