“Ti accorgerai com'è facile farsi un inutile software di scienza e vedrai che confuso problema è adoprare la propria esperienza” - Francesco Guccini, Culodritto
HomeCalabriaRapporto Ance-Cresme: "In Italia oltre 8 milioni di persone vivono in aree...

Rapporto Ance-Cresme: “In Italia oltre 8 milioni di persone vivono in aree esposte a medio-alto rischio di alluvioni”. A sud Cosenza e Reggio Calabria le province più a rischio

In Italia 2,4 milioni persone, 632mila edifici e 226mila imprese sono esposte a un elevato rischio alluvioni. Se consideriamo anche i territori a pericolosità media arriviamo a oltre 8 milioni di persone esposte.

Lo indicano i dati del Rapporto Ance-Cresme sullo stato di rischio del territorio italiano 2023. Venezia è la provincia italiana con più persone residenti a rischio elevato (153.432), seguita da Padova (128.900), Bologna (92.300), Ferrara (91.000), Genova (87.300), Rimini (85.800).

A Sud invece si segnalano le province di Cosenza (77.300) e Reggio Calabria (77.000). Tra le grandi città emerge Roma con quasi 42.000 abitanti esposti a rischio elevato di alluvione.

Articoli Correlati