“Ti accorgerai com'è facile farsi un inutile software di scienza e vedrai che confuso problema è adoprare la propria esperienza” - Francesco Guccini, Culodritto
HomeCalabriaZanfino nominato responsabile nazionale della Commissione ZES Unica

Zanfino nominato responsabile nazionale della Commissione ZES Unica

Il Direttivo Nazionale di ANFIR (Associazione Nazionale delle Finanziarie Regionali) ha nominato il Presidente di Fincalabra SpA  avv. Alessandro Zanfino responsabile nazionale della Commissione ZES Unica.

Come noto, il decreto-legge n. 124/2023 istituisce, a partire dal 1° gennaio 2024, la Zona economica speciale per il Mezzogiorno – “ZES Unica” che comprende i territori delle regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sicilia, Sardegna e che sostituisce le attuali Zone economiche speciali, frammentate in 8 diverse strutture amministrative.

“La nomina dell’Avv. Zanfino a coordinatore delle Finanziarie regionali per lo sviluppo della ZES Unica – dice Michele Vietti Presidente di Anfir e di Finpiemonte- è di fondamentale importanza per la portata della riforma ZES, che merita la giusta attenzione da parte delle Finanziarie, le quali sono diventate sempre più società di direzione strategica delle regioni di appartenenza”.

“Il Presidente di Fincalabra- continua Michele Vietti- sarà il punto di riferimento in seno ad ANFIR per le regioni con zone economiche speciali e rappresenterà il giusto anello di congiunzione tra il mondo pubblico e quello delle imprese”.

Di rimando il Presidente di Fincalabra avv. Zanfino afferma: “Ringrazio tutti i colleghi delle Finanziarie regionali e il Presidente Vietti per la designazione e la fiducia riposta, spero che si possa lavorare proficuamente affinché la riforma delle aree ZES diventi un’opportunità importante per tutto il sistema paese.”

Articoli Correlati