“Pane e coraggio ci vogliono ancora che questo mondo non è cambiato, pane e coraggio ci vogliono ancora sembra che il tempo non sia passato” - Ivano Fossati
HomeAltri sportTonno Callipo alla Final Four di Coppa Calabria

Tonno Callipo alla Final Four di Coppa Calabria

Primo traguardo intermedio raggiunto dalla Tonno Callipo che ieri, superando Cosenza per 3-0 nel terzo ed ultimo impegno di Coppa Calabria, chiude a punteggio pieno in testa alla classifica del mini girone ed accede alla Final Four, dove in semifinale sabato 23 marzo incontrerà Castrovillari. Mentre per l’altra semifinale bisognerà attendere le gare di oggi degli altri due gironi (C e D). Domenica 24 marzo la finalissima.

Poco più di una formalità il match di ieri contro le bruzie da parte della Tonno Callipo, che ha concesso soltanto 25 punti nei tre set alle avversarie, che pure avevano vinto le precedenti due gare del girone. Ma quest’anno contro la corazzata di coach Boschini è davvero improbabile che si possano fare punti, vista l’obiettiva forza da parte di Suelen e compagne. Così in poco meno di un’ora la Tonno Callipo ha superato in tre set la G.M.Volley 2000 Cosenza, mostrando la solita forza dell’intero gruppo. Ed in totale sono ben 21 le vittorie tra campionato (18) e Coppa Calabria.

Coach Boschini ha concesso un turno di riposo a Salimbeni e Macedo, quest’ultima già a riposo da qualche gara di campionato in vista del rush finale. Così ha schierato la diagonale Fiorini-Suelen, Cellamare e Martina Vinci al centro, Denise Vinci e Milazzo in posto-4, libero Darretta. Nel terzo set spazio anche a Piarulli, Scibilia e Landonio. C’è da aggiungere che Suelen e Darretta ritornavano in campo dopo tre gare di riposo. Poco da dire sul piano del gioco: la Tonno Callipo ha condotto sempre nel punteggio, lasciando davvero le briciole alle avversarie, che hanno usufruito anche di qualche errore-punto delle giallorosse. Per la squadra giallorossa un test utile per mantenere testa e muscoli in allenamento, in vista del match di campionato di sabato, sarà il sesto turno di ritorno, ospitando il Gallina Reggio Calabria.

INTERVISTA. Contento coach Boschini costretto in parte a ripetersi ad ogni fine gara. “Abbiamo vinto molto nettamente il primo parziale, 25-5, tra l’altro con tre errori-punto nostri, dunque molto eloquente di come sia andato. Nel secondo invece l’abbiamo chiuso a 9 per qualche nostro errore in più, ma era del tutto fisiologico e normale, essendo stata comunque una partita a senso unico. Nel terzo parziale invece, inserendo chi non ha giocato i primi due eccetto Salimbeni e Macedo, erano un po’ fredde e quindi abbiamo un po’ faticato ed è per questo che si è arrivati a 11. Tuttavia nulla da dire: quando le ragazze sono molto concentrate, com’è stato ieri, è davvero complicato giocare contro di noi al PalaValentia. Mi metto nei panni del Cosenza – evidenzia coach Boschini – che comunque ha fatto la sua partita, cercando di fare il possibile, però quando ingraniamo la marcia è molto difficile starci dietro”. Menzione anche per la palleggiatrice Fiorini… “Sicuramente Giorgia ha fatto un’ottima partita: ha distribuito benissimo per le compagne, alternando ottimamente i centrali con gli opposti ed i posti-4. Sono molto soddisfatto del lavoro che ha fatto, che è frutto anche questo del tanto lavoro fatto in palestra, ma ero consapevole delle sue capacità”. Quindi uno sguardo al futuro… “Ora dobbiamo preparaci ad alcuni appuntamenti importanti, quali sono il 16 marzo col Lamezia e poi questo primo step raggiunto della Final Four di Coppa Calabria, in cui ogni gara sarà ad eliminazione diretta, quindi niente passi falsi.

Dobbiamo andare spediti e dritti verso il traguardo, le ragazze sono molto motivate e lo dimostra che anche la vittoria di ieri è arrivata per 3-0, senza dunque perdere neanche un set, insomma stiamo viaggiando a gonfie vele. E poi, con lo staff,  stiamo gestendo la stagione molto bene anche in fatto di piccoli acciacchi che accadono nell’arco del torneo. Posso dire che la programmazione sta funzionando e quindi siamo sulla buona strada. Da qui in avanti arriva il periodo più bello, con le soddisfazioni da prenderci: nel senso che tutto quello che è stato fatto fino ad oggi lo dobbiamo dimostrare ancora una volta in campo. E quindi essere pronti e bravi a sfruttare tutte le opportunità, soprattutto ad andare a prenderci – conclude Boschini – quello che abbiamo in testa dall’inizio della stagione”.

TONNO CALLIPO VV – G.M. VOLLEY 200 COSENZA 3-0

(25-5, 25-9, 25-11)

TONNO CALLIPO: Fiorini, Suelen, Cellamare, M.Vinci, D.Vinci, Milazzo, Darretta (L), Piarulli, Scibilia, Landonio. Ne: Salimbeni e Macedo. All. Boschini

COSENZA: Conforti, Di Fino, Gagliardi (L), Grandi, Mastroianni, Perri, Salvo, Totera, Ferraro. All. Buccieri

Arbitri: Francesco Petracca

Articoli Correlati