“Ho imparato così tanto da voi, Uomini... Ho imparato che ognuno vuole vivere sulla cima della montagna, senza sapere che la vera felicità sta nel come questa montagna è stata scalata” - Gabriel Garcia Marquez
HomeAltri sportSplendida perfomance del giovane velista calabrese Vincenzo Gulino a Palermo

Splendida perfomance del giovane velista calabrese Vincenzo Gulino a Palermo

Si e’ tenuta a Palermo da 31/03 al 03/04 l’ennesima edizione di Una Vela Senza Esclusi, tappa Campionato Interzionale Sicilia-Calabria.
Varie i circoli presenti sia del Nord che del Sud.
Le barche coinvolte erano ben 12 di cui 3 equipaggi singoli e 9 doppi.
Il primo giorno di regata sono state disputate 2 prove con condizioni meteo non facilissime (vento medio sui 17 kn con raffiche arrivate anche a 25) nonostante cio’ gli atleti, coraggiosi, fanno il loro lavoro, nella prima prova il nostro Vincenzo Gulino chiude con un bellissimo primo posto in generale,mentre nella seconda prova chiude 5 in generalegenerale, ma secondo in singolo per aver imbarcato un bel po’ d’acqua in seguito a una forte raffica di venti, infatti la prova viene chiusa in anticipo alla prima poppaIl. Sabato viene tutto annullato causa condizioni meteo impossibili. Domenica, invece, subito in acqua per disputare due prove nelle quali Vincenzo conquista due primi posti con molto distacco,  portando a casa il primato in classifica. Tutto questo servira’ come esperienza per le prossime regate e anche per aumentare l’autostima e il suo stato d’animo in vista del Campionato Nazionale a Oristano (Sardegna), il Cico a Gaeta e il Campionato Mondiale in Giappone.
Oltre a cio’, anche le convocazioni nei due precedenti raduni nazionali a Punta Ala, e la soddisfazione del coach Filippo Maretti sono di grande stimolo al giovane velista calabrese. Grande soddisfazione è stata , inoltre, espressa dal presidente del Comitato Paralimpico Calabria, Antonello Scagliola, per il risultato straordinario ottenuto dal giovane velista calabrese che conferma la sua costanza dei rendimenti e diventa, sempre più, punto di riferimento della vela Paralimpica nostrana. Il presidente Scagliola si è complimentato anche con il tecnico Luca Giaquinta e con la presidente del Circolo Velico Crotone, Paola Proto, e con il delegato CIP Calabria per la provincia di Crotone, Venturino Pugliese,  per l’ottimo lavoro che stato svolto nel settore Paralimpico. Apprezzamento  è arrivato anche dal Delegato Nazionale del Para Selling, il reggino Fabio Colella,  che ha sottolineato la grande crescita della vela paralimpica in Calabria
Articoli Correlati