“Venite pure avanti, voi, con il naso corto, signore imbellettate, io più non vi sopporto infilerò la penna ben dentro al vostro orgoglio, perché con questa spada vi uccido quando voglio...” (Francesco Guccini, Cirano -
HomeAgoràAgorà Vibo ValentiaBimbi Protagonisti alla “Dolciaria Monardo”: lo sviluppo della comunità educante

Bimbi Protagonisti alla “Dolciaria Monardo”: lo sviluppo della comunità educante

Una giornata diversa, un’esperienza nuova ed entusiasmante quella che, stamattina (sabato 2 marzo), hanno vissuto i bambini iscritti al progetto “Protagonisti : attiviamo relazioni, sviluppiamo le risorse, condividiamo il valore”, in visita presso la “Dolciaria Monardo” a Soriano Calabro.

L’evento –  organizzato dalle cooperative sociali “Aelle il Punto” ed “Arte e Mestieri” (rispettivamente soggetto proponente e partner del progetto) – ha permesso ad oltre 90 bimbi di immergersi nel goloso mondo aziendale, di assistere alle varie fasi della produzione dei dolci e del cioccolato e vedere da vicino la lavorazione dei prodotti ed i macchinari impiegati per la loro realizzazione.

Un’iniziativa di successo che ha contribuito a favorire i processi di socializzazione ed integrazione e che ha centrato in pieno l’obiettivo della condivisione e dello sviluppo, ormai sottolineato, di una comunità educante permanente e generativa.

Divertimento, entusiasmo e stupore si sono trasformati in sorrisi disegnati sui volti dei più piccoli che, accompagnati dai nostri operatori, si sono lasciati travolgere dalle emozioni ed inebriare dai profumi dei dolciumi, degustati sul posto ed offerti loro dalla “Dolciaria Monardo”.

Con due autobus – messi a disposizione gratuitamente per tutti i partecipanti  da “Aelle il Punto” – i “Dolci Protagonisti” sono partiti da Tropea per raggiungere Soriano Calabro e vivere un’avventura che,  per tanti di loro, è risultata  completamente nuova e sorprendente.

Tra cantucci, biscotti, mandorlati, uova di Pasqua, cioccolate e mostaccioli, i bimbi hanno potuto vedere con i propri occhi anche la tradizionale lavorazione a mano di prodotti tipici ed artigianali.

Con l’occasione, la cooperativa sociale che ha proposto il progetto che ha come destinatari i piccoli di età compresa tra i 5 ed i 10 anni (ed attivo da giugno scorso, in partenariato con i comuni di Drapia, Parghelia, Ricadi e Zaccanopoli), rivolge un sentito ringraziamento alla “Dolciaria Monardo” per aver aperto le porte del proprio mondo a tutti i nostri bambini, garantendo loro straordinaria  accoglienza ed eccezionale ospitalità e regalando un’esperienza che, certamente, rimarrà impressa tanto nei cuori quanto nella mente. Insomma, per tutti si è trattato di nuova occasione di crescita personale condivisa nel rafforzamento dello spirito di gruppo… Una dolce emozione arricchita anche da sapori della nostra terra!

 

 

 

 

 

 “Progetto finanziato dall’Unione europea – Next Generation EU – PNRR M5C3 Investimento 3 – Interventi socio-educativi strutturati per combattere la povertà educativa nel Mezzogiorno a sostegno del Terzo Settore. Annualità 2022 – Agenzia per la Coesione Territoriale) codice 2022-PEM-00572 CUP E44C22001150004”

Articoli Correlati